X-Yachts si da alle barche a motore: acquisita Hoc Yachts

Il mondo della nautica, del motore in particolare, sta andando molto forte. La situazione non è certo sfuggita ad un big delle barche a vela come X-Yachts, cantiere danese con oltre 40 anni di storia, che da oggi avrà una sua “sezione motore” con l’acquisizione di HOC Yachts, svedese.

X-Yachts e HOC Yachts

Il presidente di X-Yachts Ib Kunøe, appassionato velista, dopo l’acquisizione di HOC Yachts si è definito “on the Powerboat Wave”, cioè pronto a dedicarsi alle barche a motore. Insomma, le “powerboat” stuzzicano anche i grandi del mondo della vela.

Si lavora su due modelli

I primi due modelli in linea, l’Explorer e il Cruiser, sono già pronti per debuttare sul mercato con tutto quello che serve  in una barca a motore. Caratteristica dei modelli è il design moderno e pensato per una barca che deve prima di tutto navigare bene, in sicurezza e con facilità d’uso. Insomma, una fusione tra HOC e X-Yachts per avere barche al top. Per vedere il primo modello bisognerà però aspettare almeno fino al 2021 al Boat Show di Düsseldorf.

L’Explorer 33 di Hoc Yachts

Hoc Yachts 

HOC Yachts è un cantiere svedese nato con l’obiettivo di creare barche facili da guidare con una ottima tenuta al mare e che consumino poco. In foto si vede l’HOC 33 Explorer, disponibile anche in versione open: una barca a motore perfetta anche per il Mediterraneo.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su