developed and seo specialist Franco Danese

Jovanotti velista oceanico parte in regata con Giovanni Soldini

Mini Transat, Beccaria vs Navacelle: il francese va in testa, Bogi insegue, finale thriller
12 ottobre 2019
69F Academy, ovvero come imparare a volare con il mito Santi Lange
13 ottobre 2019

Fonte immagine: Instagram

Dopo il successo dei Jova Beach Party, Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, si dedica alla vela. E non si tratterà certo di una crociera comoda: il popolare cantante sarà a bordo del maxi trimarano Multi 70 Maserati di Giovanni Soldini, in qualità di grinder, in occasione della Hong Kong to Vietnam Race che partirà il prossimo 16 di ottobre.

I due sono buoni amici e hanno già navigato assieme in vacanza. Jovanotti, classe 1966 come Soldini, non è alla sua prima esperienza a bordo di Maserati: nel 2017 aveva già partecipato a un trasferimento dall’Italia alla Spagna.

maseratiLa regata non è uno scherzo, sono 673 miglia con partenza dal Victoria Harbour di Hong Kong e arrivo a Nha Trang, in Vietnam.

Assieme a Soldini e al Jova, a bordo un team di tutto rispetto: Guido Broggi, presenza fissa a bordo del trimarano e delle barche del navigatore milanese, sarà il boat captain. L’altro grinder sarà Furio Carboni, a prua ci saranno Oliver Herrera Perez, Nico Malingri (figlio di Vittorio) mentre il nipote di Giovanni, Matteo Soldini, sarà il tailer.

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI REGATE & SPORT


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi