developed and seo specialist Franco Danese

Trieste – San Giovanni in Pelago – Trieste: il mattatore è Northern Light

A motore, in silenzio, senza inquinare. Non è solo un sogno
1 ottobre 2019
Sei un velista sfigato se soddisfi almeno uno tra questi 20 parametri
1 ottobre 2019

Quasi 70 barche in acqua per la “classicissima” Trieste – San Giovanni in Pelago – Trieste la storica regata d’altura, giunta alla sua 58ma edizione, che rappresenta l’evento conclusivo della Settimana Velica Internazionale organizzata dallo Yacht Club Adriaco. Stiamo parlando di una delle manifestazioni veliche, dedicate alla barche d’altura, di punta nel panorama delle regate adriatiche.

Per quanto riguarda la lunga, tra i maxi successo di Arca del Fast&Furio Sailing Team, davanti a Adriatic Europa e Anywave. Nella classifica ORC overall successo del Dufour 34 Northern Light del Northern Light Sailing Team, davanti a Lady Day 998 di Corrado Agnis e a Seven J di Dario Perini. Per la classifica combinata, tra regate a bastone e la lunga, il Dufour34MOD Northern Light II precede nella classifica overall l’Italia 9.98 Lady Day di 0.2 punti, mentre al terzo posto il First40 Rebel è staccato di oltre 13 punti.

Tornando alla Trieste – San Giovanni, tra gli Open successo di Fanatic, secondo posto per Riedl Aerospace, terzo posto per Margherita. Nella Orc X2 vince Hauraki di Mauro Trevisan, seconda piazza per Black Angel di Paolo Striuli, terzo posto di Skip Intro di Marco Romano.

Classifiche complete QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi