Trieste – San Giovanni in Pelago – Trieste: il mattatore è Northern Light

Quasi 70 barche in acqua per la “classicissima” Trieste – San Giovanni in Pelago – Trieste la storica regata d’altura, giunta alla sua 58ma edizione, che rappresenta l’evento conclusivo della Settimana Velica Internazionale organizzata dallo Yacht Club Adriaco. Stiamo parlando di una delle manifestazioni veliche, dedicate alla barche d’altura, di punta nel panorama delle regate adriatiche.

Per quanto riguarda la lunga, tra i maxi successo di Arca del Fast&Furio Sailing Team, davanti a Adriatic Europa e Anywave. Nella classifica ORC overall successo del Dufour 34 Northern Light del Northern Light Sailing Team, davanti a Lady Day 998 di Corrado Agnis e a Seven J di Dario Perini. Per la classifica combinata, tra regate a bastone e la lunga, il Dufour34MOD Northern Light II precede nella classifica overall l’Italia 9.98 Lady Day di 0.2 punti, mentre al terzo posto il First40 Rebel è staccato di oltre 13 punti.

Tornando alla Trieste – San Giovanni, tra gli Open successo di Fanatic, secondo posto per Riedl Aerospace, terzo posto per Margherita. Nella Orc X2 vince Hauraki di Mauro Trevisan, seconda piazza per Black Angel di Paolo Striuli, terzo posto di Skip Intro di Marco Romano.

Classifiche complete QUI


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su