Forza Marco! Gradoni in nomination per il Rolex World Sailor of the Year

La notizia era nell’aria e adesso ne abbiamo avuto la conferma, Marco Gradoni è in nomination per il prestigioso premio Rolex World Sailor of the Year, il riconoscimento messo in palio da World Sailing, la federvela internazionale, che ogni anno premia i migliori atleti che si sono distinti sui campi di regata internazionali, tra le classi olimpiche, in Oceano e nella vela giovanile.

Marco Gradoni, atleta del circolo velico romano “Tognazzi Marine Village”, ha vinto per tre volte di seguito il titolo mondiale nella classe giovanile Optimist, unico al mondo ad essere riuscito in questa impresa. Il nome di Gradoni figura affianco a quelli del francese Antoine Albeau, campione mondiale del PWA World Tour Slalom, degli australiani Mat Belcher and Will Ryan,vincitori nel 2019 della Hempel World Cup Series campioni mondiali e europei nel doppio 470 e del francese Francis Joyon, vincitore della Route du Rhum.
In campo femminile sono tre le nomination: la francese Delphine Cousin Questel, vincitrice del PWA World Tour Slalom World, la spagnola Violeta del Reino, campionessa mondiale nel  2019 ai Para World Sailing Championship Hansa 303, e Anne-Marie Rindom (DEN) campionessa mondiale ed Europea nella classe olimpica Laser Radial nel 2019.
I vincitori saranno annunciati il prossimo 29 ottobre in occasione della World Sailing Awards Ceremony alle Bermuda.

Ecco cosa ci aveva raccontato Marco Gradoni dopo la vittoria del terzo titolo mondiale.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Marina Punta Gabbiani

Ecco dove tenere la tua barca per l’inverno in Alto Adriatico

Marina Punta Gabbiani – Un’oasi nell’Alto Adriatico All’interno della laguna di Marano, una bellissima oasi naturale quasi all’estremo est della Penisola, sorge il Marina Punta Gabbiani. Oltre trecento posti ormeggio in banchina e altri trecento posti nel dry marina, che

Ice 62 Targa (17m), la sportiva che si veste da blue water

Al Cannes Yachting Festival erano numerose le anteprime mondiali lanciate dai cantieri del settore vela. A rispondere presente all’appello delle novità è stato anche Ice Yachts, che ha lanciato un aggiornamento del suo 62 piedi, ovvero l’Ice 62 Targa, un

Torna su