SPECIALE GENOVA – Anche ai “paperoni” della nautica piace il rivestimento sintetico!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Con Mirco Gazzato di Refit Style (presso uno degli stand più affollati del Salone di Genova) vi mostriamo l’ultima novità Permateek: non cambia la mescola ma la forma. Ora il rivestimento sintetico è disponibile anche in doghe da 75 mm (oltre a quelle tradizionali da 50 mm), ideali per installazioni su barche grandi.

VIDEO – PERMATEEK ALL’ATTACCO DEI MEGAYACHT

Quali sono i vantaggi di un rivestimento sintetico rispetto al tradizionale legno? Zero manutenzione, doghe termosaldate che bloccano le infiltrazioni, ottima tenuta antiscivolo e resistenza ai raggi UV e un look moderno. Scalda poco meno del legno vero e potete sceglierlo in una vasta gamma di colori e finiture. Basterà fornire la sagoma della superficie da rivestire e vi verrà consegnato il tappeto pronto per l’installazione che potrete fare da soli o con l’aiuto degli esperti di Refit Style, distributore ufficiale in Italia di Permateek.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Navigare al lasco: la soluzione del Parasailor, facile ed efficace

Nei primi due approfondimenti dedicati alla tecnica della navigazione al lasco abbiamo approfondito alcuni concetti fondamentali: la tecnica migliore di conduzione, le caratteristiche delle vele da andature portanti e i loro angoli e intensità di vento d’utilizzo.  Abbiamo volutamente lasciato

Registrati



Accedi