SPECIALE GENOVA – Dimenticatevi di cattivi odori e muffe a bordo

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.


Gabriele Brivio di BCool Engineering, che distribuisce in Italia, tra gli altri, i marchi WhisperPower e Webasto, ce l’ha mostrato con orgoglio: si tratta del nuovo purificatore d’aria per riscaldatori. Semplice e geniale. Il principio è lo stesso di quello utilizzato sulle navicelle spaziali, ma questo dispositivo, che trasforma le molecole d’acqua in molecole di acqua ossigenata, è alla portata di tutte le tasche e si monta in un attimo se avete un riscaldatore ad aria Webasto. Addio batteri, addio muffe, addio cattivi odori sottocoperta. Ecco come funziona:

VIDEO – ECCO COME FUNZIONA IL SANIFICATORE ATTIVO PER RISCALDATORE AD ARIA

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Navigare al lasco: la soluzione del Parasailor, facile ed efficace

Nei primi due approfondimenti dedicati alla tecnica della navigazione al lasco abbiamo approfondito alcuni concetti fondamentali: la tecnica migliore di conduzione, le caratteristiche delle vele da andature portanti e i loro angoli e intensità di vento d’utilizzo.  Abbiamo volutamente lasciato

Registrati



Accedi