developed and seo specialist Franco Danese

SPECIALE GENOVA – Come possedere una barca… senza comprarla

Come va la nautica italiana? Bene, benissimo ma ha un po’ di febbre
19 Settembre 2019
SPECIALE GENOVA – Anche ai “paperoni” della nautica piace il rivestimento sintetico!
20 Settembre 2019

Avete letto bene: possedere una barca senza comprarla. E’ questa, in sintesi, la proposta di Medboat Sharing. Ovvero un servizio che permette di condividere una barca a vela tra 7 “member” e un armatore e che attraverso un calendario online consente di ottimizzarne l’uso, permettendo a tutti i partecipanti di uscire in barca a vela per 42 giorni all’anno (84 per l’armatore).

Ci si dimentica dei costi di manutenzione, del costo del posto barca, dell’assicurazione: pensa a tutto l’organizzazione di MedBoat Sharing, che garantisce la disponibilità della barca in banchina, pronta a uscire. E se sei armatore, puoi risparmiare tanti soldi dimenticandoti dei costi di gestione.  Francesco Romiti di Medboat Sharing ci ha raccontato come funziona nel dettaglio.

COME POSSEDERE UNA BARCA SENZA COMPRARLA

1 Comment

  1. Paolo ha detto:

    Buongiorno, mi chiamo Paolo sono di Torino Sarei interessato alle varie ipotesi che offre Med boat sharing. Quindi la mia domanda è: qual è la cifra in base alla tipologia di barca che si va incontro essendo armatore E invece la spesa essendo uno dei 7 membri? Grazie a risentirci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi