developed and seo specialist Franco Danese

Monaco Classic Week: la classe e lo stile non hanno tempo. FOTO

La super tecnica l’ormeggio a vela. VIDEO
17 settembre 2019
Dal laser ai foil: la storia del farmacista che ha deciso di volare sull’acqua
17 settembre 2019

Il gusto della vela senza tempo è andato in scena alla 14ma edizione della Monaco Classic Week, una manifestazione unica nel panorama dei raduni di barche d’epoca, dato che ha messo insieme il meglio della vela e delle barche a motore classiche. 130 scafi erano presenti quest’anno all’iconico appuntamento, divisi in maniera quasi paritaria tra scafi a vela e a motore.

 

Regolarity challenge for motorboats

Uno spettacolo suggestivo vedere in acqua contemporaneamente al Port Hercule di Monaco alcuni dei più bei yacht del mondo, le barche a motore classiche di fianco agli sloop Marconi, per non parlare di un’intera flotta di 12 piedi, classe olimpica nel 1920, e di tutta la gamma delle classi metriche. Quest’anno la manifestazione era a tono “stelle e strisce”, dato che uno dei temi dell’evento era la celebrazione dell’amicizia americano-monegasca.

In acqua ovviamente anche le regate, la vittoria nella categoria Marconi è andata a Cippino II, nell’Epoca Auriche ha vinto Viola, tra le Big Elena of London, Resolute Salmon si è imposto tra i Marconi classici, Mecara ha vinto nei 6 M.S.I, Mirabelle negli 8 M, Franch Kiss nei 12 M, Mariska nei 15 M, Canarino Feroce tra le derive.

Le classifiche complete QUI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.