Coppa America: c’è chi vola, chi testa le vele…e chi spia. FOTO

The team’s first AC75 sails for the first time. Foto Ross

E alla fine arrivò il primo volo degli AC 75 ma questa volta sono gli americani di American Magic a bruciare sul tempo gli altri sfidanti e a fare alzare sui foil la loro barca per la prima volta. Il tutto è avvenuto a Narragansett Bay, Newport, Rhode Island. Poco si vede dalla barca, se non l’impressione che avevamo avuto dalle prime foto (leggi la nostra analisi dettagliata QUI), ovvero che gli americani potrebbero avere scelto un pozzetto classico rispetto a quello di Team New Zealand e una carena decisamente più piatta rispetto a quella dei kiwi che appare “stellata”.

Foto Richard Gladwell

Contemporaneamente in Nuova Zelanda i kiwi issano la doppia randa e procedono con i test in modalità decisamente “lenta”, spiati da vicino da quello che potrebbe essere un gommone di Luna Rossa.

E intanto a Cagliari l’attesa continua, l’AC 75 italiano è chiuso dentro la base di Luna Rossa, la pre tattica degli italiani prosegue, ma l’attesa probabilmente sta per finire. 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Coppa America: c’è chi vola, chi testa le vele…e chi spia. FOTO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

paralimpiadi

Se sei un velista disabile puoi scordarti le Olimpiadi

Fumata nera. Il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC) ha respinto la richiesta, presentata da World Sailing (la Federvela mondiale), di riammettere la vela come disciplina ai giochi Paralimpici di Los Angeles 2028. La vela ancora esclusa dalle paralimpiadi 2028 Già esclusi

Torna su