RM 1180: la crociera che va in planata. FOTO

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Non è più una tendenza, ormai è la realtà per un certo segmento di barche da crociera sportive: prendere alcuni degli elementi di successo degli open oceanici e declinarli con il proprio lessico. Proprio quello che ha fatto Marc Lombard, uno dei geni degli open da corsa degli anni ’90 e non solo, con il nuovo RM 1180 di Fora Marine. Una barca da crociera sportiva “futurista” sotto certi aspetti, ma che in realtà ha semplicemente applicato al suo segmento quello che si vede in Oceano su barche come gli Imoca 60 e i Class 40.

Svasature del ponte a prua, per diminuire il peso della barca, tenere il baricentro basso, favorire la discesa dell’acqua che sale in coperta e diminuire la turbolenza sulle vele anteriori.  Un dettagli0 questo che rende la costruzione del nuovo RM 11.80 molto articolata, dato che a scelta di Marc Lombard di avere la coperta rientrante obbliga ad aver i primi redan in compensato marino e l’ultimo in vtr che si accoppia con la coperta in sandwich per ottenere la forma tondeggiante. La prua è inversa, una scelta che sposa sia ragioni di aerodinamica che di estetica e si inserisce in un look generale chiaramente sportivo.

La carena è quella tipica a spigolo che si vede sulle barche orientate alle performance importanti alle andature portanti, l’RM 1180 si  dai primi test, come dimostrano anche le foto, ha dimostrato una certa attitudine a planare e surfare con facilità sotto gennaker.

Gli interni sono luminosi, all’insegna del design moderno e con un uso moderato del legno sia per scelta estetica che per il risparmio di peso.

  • Lungh f.t.t (con bompresso) : 13,05m
  • Lungh. scafo : 11,80m
  • Largh : 4,37m
  • Pescaggio (standard) : 2,25m
  • Pescaggio chiglia retrattile : 1,30m / 3,20m

www.yachtsynergy.it


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Rendering del nuovo CNB 78

CNB 78, il super 23 metri di Briand costruito in Italia

CNB presenta al salone di Düsseldorf il mock-up del nuovo 78 piedi, che sostituirà il CNB 76. La nuova barca, al momento ancora in progetto, verrà costruita ad Aquileia (Udine), il cantiere CNB infatti ora è parte del gruppo Solaris.

Torna su