Dal mare di procida ai cantieri più importanti del mondo

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Dall’esperienza di Sail Italia nasce 4Sale, società dedicata alla vendita che è già stata scelta da Beneteau ed Excess Catamarans.

“Nascette miez o mare”, come dalla famosa canzone di Concetta Barra, nativa dell’isola di Procida. Come Domenico Ambrosino, 33enne ed isolano doc, CEO della neonata 4Sale, la società, che si occupa di compravendita di barche a vela e catamarani, nata nel solco dell’esperienza di Sail Italia, società con base a Procida leader in tutto il sud Italia, e non solo, per il mondo del charter.

4Sale si propone come riferimento per la vendita nel centro-sud di una serie di cantieri importanti. Domenico Ambrosino, già da 18 anni nell’industria nautica, ha un curriculum alle spalle da far invidia: CEO di una startup di noleggio imbarcazioni, ha collaborato con società di charter e vendita, e non ultimo è sales manager del marchio storico Sail Italia.

Non a caso un leader come Beneteau e la nuova linea Excess Catamarans hanno affidato la distribuzione del loro prodotto a 4Sale.

Qual è l’obiettivo di 4Sale?

Con la trentennale esperienza dello staff di cui si avvale, 4Sale è in grado di offrire oltre alla vendita delle barche nuove un’ assistenza a 360 gradi, come ad esempio: rigging, elettronica, falegnameria, vetroresina, impiantistica di ogni tipo, magazzino ricambi con disponibilità immediata, alaggio e varo di barche fino a 20 metri, assistenza continua lungo tutto il Tirreno, Sicilia e Sardegna.

Ma anche possibilità’ di barca sostitutiva in caso di avarie o ritardi nella consegna, disbrigo pratiche amministrative.

Da dove nasce l’esigenza di creare una società ad hoc per la vendita, slegata da quella destinata al charter?

L’esigenza é dettata dal mercato, oggi la clientela è sempre più esigente ed abbiamo creato una struttura specializzata in un settore specifico, con uno staff di persone qualificate per fare una sola attività e bene, in grado di seguire il cliente con la consulenza giusta per indirizzarlo nella scelta della barca, e per poi poterlo seguire sia nella fase di allestimento, che di consegna e post vendita. Il nostro rapporto non finisce alla stipula del contratto.

Cosa significa per 4Sale avere come punto di riferimento il sud Italia? Qual è il valore aggiunto?

È il nostro territorio, é dove lavoriamo da sempre, e poi abbiamo appena cominciato ed abbiamo già una rete che copre tutto il sud italia e la Sicilia orientale, prossimamente anche quella occidentale e mai dire mai, non é detto che che non ci espanderemo anche al centro nord.

Monoscafi o catamarani, in quale settore il mercato è in maggiore espansione?

Indubbiamente il mercato dei catamarani ha registrato negli ultimi anni una crescita significativa, legata ancora molto all’acquisto delle società di charter. Ma i numeri sono ancora nettamente superiori con i monoscafi.

Quali sono a vostro avviso gli elementi innovativi attesi dai catamarani del marchio Excess?

Be immoderate, lo slogan la dice lunga, senz’altro saranno dei catamarani performanti e costruiti per avere delle prestazioni veliche elevate, senza trascurare nulla nelle comodità, spazi e rifiniture.È il prodotto che manca nel mercato.

Cosa si aspetta oggi il mercato dal mondo dei monoscafi da crociera?

Il giusto compromesso regata crociera, non a caso Beneteau ha rilanciato i First nonché ha ripensato i nuovi modelli Oceanis, performanti ma spaziosi per la crociera. www.4saleyachts.it


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Dal mare di procida ai cantieri più importanti del mondo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Elan Impression 43

Elan Impression 43, il nuovo cruiser (13m) dai volumi XXL

Progettato per soddisfare tutti i bisogni e le necessità di una confortevole crociera, arriva il nuovo Elan Impression 43, un 13,3 metri dal baglio importante, volumi abbondanti e tutti i numeri per regalare quanto più relax si possa cercare navigando.

Solaris 39

Solaris 39, uno IOR sempreverde (con costruzione al top)

Nei primi Anni ‘80, sull’onda delle introduzioni sorte con il finire del decennio precedente, iniziano a mutare linee e volumi, nascono imbarcazioni più ‘moderne’, con scafi più filanti e galleggiamenti più vicini al fuoritutto. Sono gli anni dello IOR (International

Torna su