developed and seo specialist Franco Danese

Grandi velisti e marinai ti aspettano alla VELA Cup di Caprera, vieni?

Quando la vela fa bene e diventa davvero per tutti. FOTO
1 agosto 2019
Catamarani Excess: le prime immagini in navigazione aspettando il Salone di Cannes
2 agosto 2019

Saranno il format “caraibico”, la location selvaggia e immersa nella natura, il traghetto gratis per e da Olbia, sta di fatto che la TAG Heuer VELA Cup di Caprera (lunedì 26 agosto), organizzata con gli amici del Centro Velico Caprera, la scuola vela più famosa d’Italia, sta attirando tantissimi appassionati che si sono già iscritti. Tra di loro, anche tanti grandi velisti, che potrete sfidare in mare durante la veleggiata e conoscere a terra, tra una birra e un gioco in spiaggia (a proposito, stiamo preparando un ‘palinsesto’ imperdibile!).

ISCRIVETEVI QUI

Andrea Mura

ANDREA MURA: “PARTECIPERO’ IN ‘MOOD’ CROCIERA”
“Io sono prontissimo, non vedo l’ora”, ci ha detto Andrea Mura, il grande marinaio cagliaritano (nonché nostro Velista dell’Anno 2014), due vittorie alla Ostar, una alla Route du Rhum, nonché l’esperienza in Coppa sul Moro di Venezia. “Sarò alla VELA Cup con mia moglie Daniela e il mio figlioletto di un anno Lucas. Vento di Sardegna (l’open 50 Mura, ndr) è in configurazione ‘crociera’ per l’estate e la veleggiata è l’occasione giusta per divertirmi. A proposito, si può partecipare anche con il barbecue a bordo?”.

Vincenzo Onorato al timone dello Swan 38 Mascalzone Latino

VINCENZO ONORATO E I SUOI “RAGAZZI”
Anche un altro Velista dell’Anno si è innamorato della VELA Cup al punto da offrire il traghetto gratis ai partecipanti: Vincenzo Onorato (che vinse il premio nel 2007), patron di Moby, Tirrenia e Toremar, amante della vela alla follia.

“Ci sarò con tre dei miei Mascalzone Latino, sicuramente con lo Swan 38 e il 65 e un’altra. E mi porto dietro i ragazzi della mia scuola vela”. Ragazzi spesso provenienti da situazioni difficili che la scuola di vela Mascalzone Latino sottrae alla vita di strada. La vela è un grande mezzo di riscatto sociale.

Simone Camba (a destra) con i ragazzi della Rotta della Legalità

LA BELLA IDEA DI SIMONE CAMBA
Lo dimostra anche l’esperienza dell’associazione New Sardiniasail del velista Simone Camba, di cui vi abbiamo parlato qui. Simone sarà alla VELA Cup con il suo G34 Lima Fotodinamico, con a bordo ragazzi che in passato hanno avuto problemi con la giustizia e ora stanno affrontando un percorso di recupero diventando marinai. “Ci sarò molto volentieri”, ci ha detto, “insieme ai nostri collaboratori Francesco Cerina e Francesco Cappelletti e i ragazzi della Rotta della Legalità”.

Francesco Cappelletti

Francesco Cappelletti è un altro nome conosciuto, in quanto è stato l’unico italiano a prendere parte alla Golden Globe Race, la regata in solitario intorno al mondo su barche “vintage”. E non è la sua prima VELA Cup, ha partecipato alla tappa di Marina di Pisa nel 2017 prima di partire per il suo giro del mondo.

Questi sono solo alcuni dei grandi velisti e marinai che potrete conoscere alla TAG Heuer VELA Cup di Caprera, cosa state aspettando?

– Iscriviti ora alla VELA Cup

– Il programma e i premi della VELA Cup. Scoprili nel dettaglio

– Cerchi o offri un imbarco? Mettilo nella bacheca online

– Non non hai la barca? noleggiala con North Sardinia Sail!

– Tutte le barche possono partecipare. Scopri come

– Scrivici per avere ulteriori delucidazioni

SCOPRI TUTTE LE NEWS DELLA VELA CUP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi