developed and seo specialist Franco Danese

Il nuovo presidente di Ucina e il primo “scatto” con Toninelli: ora bisogna darsi da fare

La borsa delle barche in gestione: ecco le offerte del mese
25 giugno 2019
Se la barca sta affondando… non ti resta che usare in questo modo l’estintore!
26 giugno 2019


Il nuovo presidentissimo di UCINA Saverio Cecchi (eletto con il 99% dei voti, qui vi abbiamo raccontato chi è) dopo l’incontro con il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli a Genova, si è “dato in pasto” ai fotografi. Lo scatto qui sopra ritrae i due sorridenti e placidi, ma sanno entrambi che il lavoro da fare è tanto.

In primis il Registro Telematico Centrale della nautica da diporto, in sperimentazione da aprile scorso: dovrà avere secondo UCINA piena operatività a novembre, e dovrebbe essere del tutto simile al registro automobilistico. Specchio del registro centrale gli sportelli telematici del diportista (STED). Vere e proprie agenzie dislocate su tutto il territorio nazionale e in collegamento telematico con la banca dati centrale – al servizio degli utenti per tutte le operazioni di iscrizione e cancellazione delle unità da diporto nei relativi registri e il rilascio dei documenti di navigazione.

Infine il Decreto correttivo al Codice della nautica, finalizzato a completare l’opera di semplificazione normativa ottenuta con il Decreto legislativo 229/2017. Tra le richieste di UCINA, la semplificazione di alcune prescrizioni sulle dotazioni di sicurezza per le unità che navigano in acque SAR italiane e che si dotano di dispositivi di geolocalizzazione, la distinzione distinzione tra la figura dell’istruttore professionale di vela e le attività sportive dilettantistiche, il riconoscimento del porti a secco come strutture della nautica da diporto. Non ultima la questione della guida senza patente di alcuni motori 2 tempi a iniezione diretta, a oggi esclusi.

Caro presidente e ministro, noi vi aspettiamo al varco! Buon lavoro a entrambi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi