developed and seo specialist Franco Danese

Rustler 57: a qualcuno piace retrò

TECNICA Scegliere l’ancora, il cavo e la catena giusti per la vostra barca
23 giugno 2019
Sono partito dalla Finlandia verso Cowes su un 20 metri per fare il mio primo Fastnet
24 giugno 2019

Il cantiere Rustler ha sempre fatto barche dalle forme senza tempo, o meglio barche dalle forme volutamente retrò. Chiglia lunga, prue slanciatissime , poppa chiusa e pozzetto centrale: sono questi i capisaldi irrinunciabili del cantiere inglese che incontrano i gusti di molti estimatori del genere. Salito a ribalta con le imprese del Rustler 37 al Golden Globe (il giro del mondo con barche anni 70’, scoprilo QUI), il cantiere ha deciso di lanciare una nuova ammiraglia, il Rustler 57.

Disegnata da Stephen Jones, verrà realizzata secondo i parametri che hanno reso famoso il marchio. Nessun concessione a linee moderne, ma l’intrmontabile qualità di una barca dove le capacità marine sono tutto e la qualità e cura dei dettagli è una filosofia irrinunciabile. Unico “vezzo” moderno è la spiaggetta di poppa apribile, con comoda discesa a mare e garage tender, una concessione al comfort più “frivolo” che molti apprezzeranno.

Un altro particolare interessante che si nota dal primo disegno è lo spray hood rigido sulla tuga, una soluzione che ha introdotto Hallberg Rassy e viene intelligentemente riproposta da Rustler. Esteticamente molto più bello di uno spray hood classico, protegge il pozzetto senza essere ingombrante visivamente e soprattutto lascia al timoniere un’ottima visuale verso prua.

Non è stata ancora resa nota la scheda tecnica ufficiale.

www.rustleryachts.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi