developed and seo specialist Franco Danese

Questa barca vuole rivoluzionare il mondo della crociera. FOTO

A 76 anni parte per il giro del mondo su un catamarano nuovo di zecca (e cerca equipaggio)
20 giugno 2019
Vento in poppa, corrente contraria, barca a 0 nodi: quando la regata è un inferno. VIDEO
21 giugno 2019

Il Sun Loft 47 è una delle barche più attese del 2019 per il mondo del charter e della crociera in generale, ed ecco che la nuova nata di Jeanneau, progetto Briand, viene mostrata finalmente in foto. E’ stata definito come “monocat” o “monomarano”, perché su un solo scafo ha l’ambizione di racchiudere le soluzioni per il comfort e gli spazi tipici dei catamarani da crociera, aggiungendo anche alcune novità rivoluzionarie.

La possibilità di configurare il pozzetto in diversi modi grazie all’ampia sovrastruttura ben visibile in foto: da totalmente aperto a totalmente chiuso, passando da una soluzione intermedia, una barca “camaleontica” quindi che cambia aspetto a seconda delle condizioni meteo e delle esigenze. L’altra novità è che all’interno non c’è nessuna dinette, ma lo spazio è stato massimizzato per ottenere più posti letto possibili, ben 6 cuccette con 5 bagni, due dei quali accessibili direttamente dalle cabine, con la possibilità di ospitare fino a 12 persone a bordo (+ 1 skipper).

La vera dinette è all’esterno, dato che il pozzetto ha la possibilità di essere chiuso completamente, e nel grande pozzetto è presenta anche la cucina e il barbeque. Il piano velico sarà all’insegna della semplicità, con fiocco autovirante e la randa con un boma che non intralcia minimamente in pozzetto dato che il punto di scotta è rinviato sull’hard top.

Una barca dai grandi spazi, con grandi disponibilità di volumi interni e un alto numero di cuccette grazie anche a una larghezza massima pronunciata.  “Il Sun Loft 47 è un’originale idea di barca a vela progettata per offrire comfort, spazi di vita notevoli e facilità di gestione ad una clientela giovane e più urbana, pronta a vivere una vacanza in barca ad un prezzo ragionevole”, commenta Loic Bonnet, direttore esecutivo di Dream Yacht Charter, una delle società che punta molto sul nuovo progetto Jeanneau.

Il team Marketing Jeanneau ha sviluppato il Sun Loft 47 con un obiettivo preciso. Questo monoscafo, che sposa alcuni concetti relativi al comfort e agli spazi tipici dei catamarani, è stato pensato per i crocieristi e per essere offerto alle compagnie charter e ai tour operator. Yacht Week, MedSailors, G Adventures e Dream Yacht Charter sono già tra i primi a riporre la loro fiducia nel marchio.

Lunghezza f.t. (con bompresso) 14 m
Lunghezza scafo 13.24 m
Larghezza 4.49 m
Immersione 1.85 m
Peso 12000 – 15000
Randa  105 mq
Letti  12 + 1
Cabins 6 + 1 (skipper)
Architects / Designers: Philippe Briand Yacht Design / Jeanneau Design

www.jeanneau.com

1 Comment

  1. MaxThe Voyager ha detto:

    Mhà, io ho lavorato per Beneteau per una decina d’anni e ho visto qualche novità buona ed alcune cattive.
    Per mia esperienza direi che uno scafo che vuol fare il catamarano e anche il monoscafo tendenzialmente farà male entrambe.
    Ma, essendo dedicato al mondo del charter(in cui ho lavorato per alcuni anni), non importerà molto perchè l’esperienza e il senso critico dei charteristi è ogni anno più basso e forse ormai nullo.
    Se fra 10 anni uscirà una chiatta quadrata con un gran hard top sopra, un gran bbq a poppa e un albero di 6 mt con banner della compagnia di charter, NON mi stupirò, perchè è questo che il mercato chiede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi