Arriva Fusion: la deriva per uno, per due, per tre, per tutti. FOTO

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Semplice da armare, leggera, adatta a tutti, utilizzabile sia da singolo con una vela sola che in 2-3 persone aggiungendo anche fiocco e gennaker. Fusion è una piccola deriva pensata per la scuola vela prodotta dalla inglese Fusion Sail Boats, arriva in Italia grazie alla scuola vela di Alghero Sailing for Living (che sarà anche l’importatore per l’Italia), con l’ottica di essere utilizzate per giovani e adulti.

Proprio la versatilità è infatti la caratteristica principale di questa deriva, oltre a essere costruita in polietilene tra le sue peculiarità c’è quella di un albero in alluminio modulare (come quello dei Laser) e un armo che cambia a seconda delle esigenze.

In singolo si naviga solo con una randa di 5,25 mq, in doppio si aggiunge un fiocco di 1,75 e un gennaker da 7. E per i più sportivi la randa può essere anche di 6,45 mq. Fusion viene infatti venduta con differenti pacchetti a seconda dell’utilizzo: la versione base, la plus, la pro e la pro gen, attrezzate in modo diverso come piano velico e piano di coperta.

Da un punto di vista progettuale lo scafo si caratterizza per dei leggeri spigoli a poppa e per volumi di prua consistenti, entrambe le caratteristiche servono a dare stabilità quando il vento aumenta per rendere la conduzione semplice.

Lungh. 3,6 mt

Largh. 1,45 mt

Peso 62 kg

www.sailingforliving.com

www.fusionsalingboats.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su