developed and seo specialist Franco Danese

Quattro barche in una (di soli 3 m): si chiama Maverick e ha l’anima italiana

È morto “Il Papa”: buon vento per il tuo ultimo bordo Mr. Lowell North
4 giugno 2019
My Song, ecco quel che resta della barca a vela più bella del mondo
4 giugno 2019


Si chiama Maverick ed è una deriva “quattro in uno”
(a vela seduti e in piedi, sup, windsurf) progettata dal creatore del bestseller O’pen BIC, l’italiano Daniele Vitali, con il supporto della società inglese Maverick World che, con Mark Knight e Glen Truswell, campione mondiale International14, ne ha curato lo sviluppo tecnico e produttivo.

Si tratta di una vera e propria barca “piattaforma” che permette molteplici utilizzi, a vela e non, senza dover essere degli esperti o avere particolari doti atletiche.


Realizzata in polietilene, lungo 3,35 metri e largo 1,3, per un peso totale di 43 kg
, non richiede manutenzione e le sue dimensioni compatte ne consentono l’agevole trasporto in auto (Omologazione Europea per due persone con carico di 155Kg).

Deriva, timone, albero e boma in alluminio prodotti da Seldén, le vele da Hyde Sails con due opzioni: 5 metri quadri riducibili e 6.25 mq square top. Le sedute per quando si naviga a vela sono smontabili e gonfiabili.

SUP e WINDSURF
Tra le opzioni disponibili un kit Paddle composto da deriva-pinna-paddle per l’utilizzo in modalità SUP, in singolo o in doppio e un kit Windsurf composto da deriva-pinna-Rig completo per provare l’esperienza del cruising windsurf.

I prezzi sono interessanti: 3.407 euro IVA inclusa per la versione 5.0 (vela da 5 mq riducibile) e 3.527 per la 6.25 (vela da 6,25 mq steccata).

La pagina Facebook del progettista è ricca di video del Maverick

GUARDA IL MAVERICK IN NAVIGAZIONE

 

 

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI BARCHE, TEST E CANTIERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.