developed and seo specialist Franco Danese

Un missile squarcia l’alba: Rambler fa il record alla 151 Miglia

thomson boss
Ubi Maior, dalla campagna fiorentina alla corte di Sir Alex Thomson!
31 maggio 2019
Tocca a voi! Un’estate a caccia di plastica (e di ricchi premi)
31 maggio 2019

Ramberl 88 di George David, tattico il neozelandese Brad Butterworth, ha battuto il record della 151 Miglia Trofeo Cetilar vincendo in tempo reale la regata. Il tempo, in corso di ufficializzazione, è intorno alle 14 ore, circa un’ora abbondante meno rispetto al primato di Pendragon stabilito nel 2018 (scopri QUI com’era andata).

Il passaggio in Giraglia di Rambler è avvenuto appena sei ore dopo la partenza, alle 22 di ieri sera, e nonostante il vento nella notte sia stato variabile e non costante lungo il percorso, l’assalto al record del maxi lungo 27 metri, progettato da Juan Kouyoumdjian e varato nel 2014, è andato in porto.

Rambler

La prossima barca attesa sulla linea d’arrivo è il Maxi di 84 piedi, 26 metri, Vera di Miguel Galuccio, in arrivo a Punta Ala.

L’arrivo di Vera

Il grosso della flotta è invece tra la Giraglia e l’Isola d’Elba ed è atteso in serata a Punta Ala, ma gli arrivi inizieranno già nel pomeriggio. Per i vincitori finali in IRC e ORC overall l’attesa è ancora lunga.

www.151miglia.it

Tracking QUI

NEWS IN AGGIORNAMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi