developed and seo specialist Franco Danese

Gunboat 68, quando la crociera e la regata si incontrano su due scafi. VIDEO

Barcastop-mania, tutto quello che dovete sapere per imbarcarvi gratis
17 maggio 2019
Tutti pazzi per Giancarlo Pedote: esordio con podio sull’IMOCA 60 (con vista Vendée Globe)
17 maggio 2019

I Gunboat sono i catamarani dove la crociera incontra la regata, cove il comfort si unisce con le prestazioni, dove il design ricercato va di pari passo con la comodità. Lontani dagli estremismi di qualche anno fa, in molti ricorderanno la scuffia di uno dei primi cat da crociera dotato di foil, i nuovi Gunboat hanno intrapreso una strada più “matura”, dedita alla crociera veloce ma anche alla facilità di gestione.

Su questo solco arriva l’interessante Gunboat 68 disegnato da VPLP, un catamarano per la crociera di lusso, adatto alle lunghe tratte e perché no anche alle navigazioni oceaniche. Come sempre nella tradizione Gunboat anche su questo modello non mancano le derive ad alto pescaggio, leggermente curve, fondamentali per avere un buona portanza di bolina e per diminuire la resistenza idrodinamica al lasco.

08/0003/2019, La Grande Motte (FRA,84), Gunboat 68

Ne viene fuori una barca con una capacità molto spinta di navigare sopra i 13-15 nodi e pareggiare o superare l’intensità del vento, senza però mettere a repentaglio le elementari necessità relative alla sicurezza. La costruzione è come sempre totalmente in carbonio, per conferire alla piattaforma massima leggerezza e rigidità.

Lungh. f.t. 20,75 m

Largh. 9,1 m

Immersione 4,1 m

Disloc.  17.800 kg

www.gunboat.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.