Nuovo Hallberg Rassy 40 C: l’evoluzione ponderata del cantiere svedese

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Quando Hallberg Rassy annuncia una nuova barca c’è sempre da drizzare le antenne, dato che si tratta di uno dei cantieri più iconici al mondo nel settore delle barche da crociera pensate per le lunghe navigazioni. Il cantiere svedese ha in costruzione il nuovo Hallberg Rassy 40 C, una barca a pozzetto centrale nella fascia dei 12 metri che si propone di introdurre alcune interessanti novità.

Un barca che va a sostituire un cult di successo come il 40 MKII, ma come sempre nella tradizione di questo cantiere le evoluzioni sono ponderate e non sconvolgono quella che è la filosofia storica di queste barche. Sul 40 C vengono infatti riproposte le novità estetiche già viste sugli ultimi modelli: doppio timone, prua quasi retta con delfiniera e una carena che strizzerà l’occhio anche alle prestazioni. Fatta questa premessa l’obiettivo della barca è quello di migliorare il comfort interno con una serie di piccole modifiche alla fruibilità della barca.

Spazio quindi a un pozzetto centrale più grande, quasi quanto quello del 44′, e per la prima volta su questa misura arrivano ben sei finestre direttamente sullo scafo, una delle quali nella cabina di prua, un inedito per Hallberg.

La cucina è un’altra grande novità. Viene proposta nella misura classica o XXL con una superficie di lavoro da barca nettamente più grande. Due soluzioni anche per la cabina armatoriale che è posizionata a poppa: con letto a isola e divano, o con matrimoniale classico più letto singolo aggiuntivo. In ogni caso il lay out proposto prevede due cabine e un bagno, a conferma di una barca pensata per un uso principalmente armatoriale. Novità anche riguardo alle essenze interne per i legni, viene introdotta anche l’opzione della quercia, fino ad ora non presente sugli Hallberg.

Designer Germán Frers Naval Architecture & Engineering

Lunghezza scafo 12.30 m

Lungh. f.t. 13.06 m

Lungh. gall. t11.74 m

Larghezza 4.18 m

Immersione 1.92 m

Dislocamento 11 t

Peso chiglia 3.65 t

www.dalmaryacht.it

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Barche usate diverse 9-17 m

BARCHE USATE Vendono 5 barche “diverse” da 9,00 a 17,21 m

Continuiamo ad andare alla scoperta delle occasioni migliori di barche usate sul nostro mercatino degli annunci. Qui potete vendere e comprare barche usate (anche le Classic Boat storiche by Giornale della Vela!), accessori, posti barca, trovare l’idea giusta per le vostre vacanze e persino

ClubSwan 43 (13,10 m): in acqua il nuovo monotipo di Nautor

Sarà lui l’erede del Club Swan 42? Sulla carta viene presentato così il ClubSwan43, il nuovo monotipo di Nautor che avrà il compito di raccogliere l’eredità lasciata dal 42, una barca di grandissimo successo apprezzata ancora oggi. Il cantiere finlandese

Registrati



Accedi