Laser: è finita la storia olimpica? L’RS Aero in pole position per sostituirlo

Il Laser è nella bufera, probabilmente non si chiamerà nemmeno più così ma ILCA (ve ne abbiamo parlato qui) e in più c’è la possibilità, molto più che concreta, che non sarà più classe olimpica: World Sailing, la Federvela internazionale, ha organizzato approfonditi e capillari “trials” a Valencia per considerare se tenere il singolo progettato da Bruce Kirby nel 1969 per le Olimpiadi di Parigi 2024 o valutare un’alternativa.

Sul banco di prova RS Aero, Laser, Melges 14 e D-Zero. Alla fine dei test in mare effettuati con l’aiuto di 12 velisti professionisti (e dell’analisi dei costi, della qualità costruttiva, del design, della trasportabilità, della capillarità della rete di vendita e di tantissimi altri parametri: potete scaricare il report compieto al link in calce), ne è uscito vincitore l’RS Aero, la deriva dell’inglese RS Sailing, con un punteggio dell’80% (Laser 69%, Melges 14 54%, D-Zero 52%).


Lungo 4 metri e largo 1,4, lo scafo dell’RS Aereo pesa 30 kg. La superficie velica è di 8,9 mq (riducibile a 7,4 per le donne). www.rssailing.com/it/

QUI IL REPORT COMPLETO DI WORLD SAILING

QUI LA NOSTRA PROVA DELL’RS AERO

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su