developed and seo specialist Franco Danese

Quelle brave ragazze di bronzo sul podio di Genova. FOTO e VIDEO

Quest’estate, in crociera, occhio ai medicane!
21 aprile 2019
Come “strambare” in solitario con più di 18 nodi (senza autopilota)
22 aprile 2019

Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini. Foto Martina Orsini

“Per il nostro sogno facciamo qualsiasi sacrificio, anche lavorare 360 giorni l’anno e rinunciare a molte delle cose che fanno i nostri coetanei, e rifaremmo tutto daccapo perché ne vale la pena”, questo ci avevano detto solo pochi giorni fa al rientro di una delle giornate della Hempel World Cup di Genova, e i risultati si vedono: Benedetta Di Salle (da Genova, timoniera) e Alessandra Dubbini (da Bergamo, prodiera), hanno vinto la medaglia di bronzo alla tappa di coppa del mondo italiana, proprio nelle acque di casa dive si allenano spesso durante l’anno.

Alessandra Dubbini. Foto Giuffrè/Giornale della Vela

Benedetta Di Salle. Foto Giuffrè/Giornale della Vela

“Siamo felecissime, già ad Henoshima eravamo state bronzo, abbiamo perso una posizione perché partivamo da seconde, ma va bene così. Pochissimo vento anche oggi, abbiamo chiuso la regata con zero vento, ma contava la medaglia oggi”, hanno detto poco dopo aver tagliato la linea d’arrivo.

LE AVEVAMO INTERVISTATE POCHI GIORNI FA INSIEME AD ALTRI ATLETI AZZURRI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi