La Puglia virtuosa gioca d’anticipo, bye bye plastica!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Una buona notizia: la Puglia sarà la prima regione in Italia a mettere al bando la plastica monouso e i sacchetti di plastica dalle proprie spiagge. Altre realtà italiane come Senigallia (Ancona) e Lampedusa hanno già adottato ordinanze di questo tipo ma la Puglia è la prima realtà regionale ad andare verso un turismo sempre più sostenibile.

La regione anticipa di due anni la direttiva comunitaria europea che metterà al bando la plastica monouso, facendo così sparire oggetti di plastica come cannucce, posate, bicchieri e piatti che costituiscono il 49% dei rifiuti marini.

Dalla prossima estate perciò 200 balneatori pugliesi, resisi conto che la raccolta differenziata non basta, ridurranno il consumo di questo tipo di plastica che sarà sostituita da contenitori e attrezzi in cellulosa biodegradabile e utilizzeranno solo buste di carta.

Nei giorni scorsi è stato l’assessore regionale al Bilancio con delega al demanio marittimo Raffaele Piemontese ad annunciare l’ordinanza, figlia dell’accordo raggiunto con i rappresentanti dei sindacati balneari e delle associazioni ambientaliste.

È lo stesso Piemontese a dichiarare: «D’intesa con il presidente della regione Michele Emiliano ho proposto ai rappresentanti degli stabilimenti balneari, che hanno condiviso all’unanimità, la decisione di dire stop sin da questa stagione estiva alla plastica sui nostri lidi, a favore invece di materiale compostabile e monouso. È un risultato prezioso per l’equilibrio futuro del nostro ambiente marino».

Alessandro Volpi

SCOPRI TUTTE LE NEWS A TEMA MEDPLASTIC

TEMPO DI AGIRE
Time to Take Action (tempo di agire) è lo slogan di Medplastic, il progetto del Giornale della Vela e di Barche a Motore per la salvaguardia del Mediterraneo. Iscrivetevi al gruppo Facebook MedPlastic Team, lì potete postare notizie, progetti, fotodenunce, video. E venite a trovarci al TAG Heuer VELAFestival di Santa Margherita (2-5 maggio) allo Stand Medplastic! In più, se avete progetti strutturati da proporre che pensate possano essere utili alla “causa”, mandate una mail a savethemed@gmail.com. www.medplastic.org

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Piccoli ma comodi: i Maxus arrivano in Italia con Barcando

Un’interessante novità sta per arrivare sul mercato italiano, dedicata ai diportisti amanti delle piccole barche a vela e a chi le cerca con queste caratteristiche anche per il charter. In un modo della cantieristica dominato dalle barche sopra i 12

Trionfo Tita. E adesso Olimpiadi e Coppa America

Ha fatto bene a Ruggero Tita, l’allenamento invernale con Luna Rossa e giocare al simulatore assieme a Marco Gradoni. Il poker di Ruggi il Freddo Ha stravinto con venti punti di vantaggio il suo quarto campionato mondiale Nacra 17 (e

Registrati



Accedi