BARCHE USATE. Il senso per la crociera lunga dell’XC-45

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

E’ stata la prima imbarcazione della serie di cruiser puri del cantiere danese, destinata al mercato della crociera a lungo raggio, attrezzata con equipaggiamento più ricco di quello presente alle barche destinate alla navigazione sportiva. Anche la capienza dei serbatoi di acqua e carburante è stata incrementata, così come è stato adeguato l’equipaggiamento dell’ancora, montata l’elica di prua a scomparsa e impianti avvolgitori per la gestione delle vele. Il motore è più potente, in modo da garantire una navigazione più piacevole, e situato in un vano facilmente accessibile qualora sia necessario effettuare interventi di manutenzione. Lo scafo a un profilo più profondo, con sezioni di prua a V, per una navigazione più morbida di bolina.

COPERTA

Il piano di coperta è stato pensato per offrire il massimo comfort in navigazione e far sì che le manovre risultassero in prossimità della timoneria, senza il passaggio di cime in coperta. La zona esterna risulta ben protetta dalla cappottina montata sulla tuga. La poppa abbattibile, con la plancetta aperta, facilita l’accesso a bordo e permette di avere una spiaggetta a disposizione quando si è fermi in rada.

INTERNI

I numerosi oblò sulla tuga fanno filtrare la luce naturale negli ambienti sottocoperta che offrono una pratica cucina a C, utilizzabile anche in navigazione, distinta dalla dinette più a prua. Sulla murata opposta si trova una zona relax e un tavolo da carteggio con tutta la strumentazione, necessaria a bordo quando si effettuano lunghe navigazioni. La cabina armatoriale, con divanetto e numerosi armadi, è all’estremità di prua e gode di un ampio bagno, grande quanto l’altro a servizio delle due cabine di poppa e della zona living.

Valutazione media per una barca del 2010 300.000 euro

Lunghezza fuori tutto 13,86 m

Larghezza 4,32 m

Sup. velica 105,40 mq

Pescaggio 1,80-2,20 m

Dislocamento a vuoto 13220 kg

Posti letto 6

Serbatoio acqua 615 l

Serbatoio carburante 440 l

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Cosa sappiamo del nuovo Leopard 46 a propulsione ibrida

La notizia dell’esistenza di questo progetto circolava già da un po’, ma adesso il Leopard 46 è diventato realtà. Il cantiere al momento sta mantenendo un certo riserbo nella comunicazione riguardante la barca, e la foto che abbiamo ricevuto arriva

Registrati



Accedi