FarEast sbarca in Italia, e c’è anche la nuova SV 14

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

La famiglia Coretti, proprietaria di Adria Ship, ha sottoscritto il contratto di esclusiva FarEast per l’Italia che le consentirà l’importazione delle imbarcazioni disegnate dal progettista Maarten Voogd dello studio olandese Simonis Voogd. Le imbarcazioni vengono costruite dal cantiere di Mister Lu, già leader mondiale per gli Optimist, che ha importato a Shangai tutte le più moderne tecniche costruttive per garantire la produzione di barche super veloci. Nella gamma del cantiere barche velocissime dai 14 ai 28 piedi.

Al Boot di Dusseldorf è stata presentata una delle ultime novità del cantiere, l’SV 14, una barca interessante da tanti punti di vista. Una barca destinata per velisti con disabilità, caratterizzata dalle particolari sedute in pozzetto, come delle piccole poltroncine, con tutte le manovre a portata di mano. L’estetica, su progetto di Alex Simonis della Simonis & Voogd Yacht Design, è decisamente moderna e sportiva in linea con il concetto generale della barca. Prua e inversa e doppio timone la contraddistinguono ulteriormente.

Dati: lungh. 4,39 m; largh. 1,59 m; disl. 300 kg; immersione 1,20 m

www.adriaship.it

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Classic IOR iconiche: Aiutateci a trovarle e celebrarle

Tra il finire degli anni ‘60 e l’inizio degli anni ‘90 troviamo quella che fu, forse per nostalgia, forse per merito, la Golden Age della vela, quasi un trentennio di scoperte, regate eccezionali e di barche inimitabili. Fu il tempo

Registrati



Accedi