developed and seo specialist Franco Danese

Arriva il superyacht… carrellabile. Si chiama Domani S30

REPORTAGE ESCLUSIVO Golden Globe, oggi Van den Heede è un “eroe nazionale”
29 gennaio 2019
Addio vele tradizionali? Arrivano le ali che si ammainano facilmente
30 gennaio 2019

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!


Al Salone nautico di Dusseldorf si faceva un gran parlare di propulsione elettrica, ma c’era una sola barca a vela che proponeva questa soluzione: il Domani S30. Grazie al collaudato sistema Torqeedo, il Domani S30 naviga “a motore” in modalità elettrica.


Ma ha attirato gli appassionati al salone tedesco anche per le sue caratteristiche che lo fanno sembrare un superyacht, anche se la barca è lunga solo 9 metri ed è larga 2,46 m, quindi è carrellabile. Eh si, a vederlo a Dusseldorf sembra un micro Wally (il punto di riferimento del settore), grazie soprattutto al pozzetto con un inusuale prendisole a poppa che può ospitare tre persone e le panche con schienali imbottiti che lo fanno sembrare un salotto all’aperto.

Michael Goddaert

Ci facciamo spiegare la filosofia di questa barca “fuori dal coro” dal suo ideatore, il belga Michael Goddaert: “Mi mancava il piacere di creare qualcosa di più compatto, che è una sfida per incorporare molte caratteristiche di yacht più grandi (prendisole di poppa, doccia di coperta, ampio pozzetto centrale, interni ariosi e luminosi, prestazioni ecc.).

L’obiettivo era trovare il perfetto equilibrio tra design stile di vita sportivo, creando una barca di nove metri che fosse trasportabile in modo da poterla immagazzinare facilmente la barca durante i mesi invernali ed esplorare tanti luoghi diversi, carrellandola dietro l’auto.

E poi, l’altro elemento è la personalizzazione. Ogni Sportyacht che lascia il cantiere dovrebbe essere diverso dall’altro. Questo è un po ‘più costoso rispetto all’acquisto di materiali standardizzati, ma la vita è troppo breve per compromettere la bellezza di uno yacht a vela”.

Il Domani S 30, oltre agli ampi spazi esterni da daysailer puro, ha anche una buona abitabilità interna con ottime rifiniture: a prua c’è una cuccetta doppia a V e altre due a poppa, c’è spazio per una piccola cucina con lavello e frigo oltre ad un wc chimico.

La caratteristiche del Domani S30

Lunghezza fuoritutto m 9,00

Larghezza max m 2,46

Pescaggio m 1,80/1,20

Dislocamento kg 1.700 kg

Sup. velica 41/44 mq

https://domaniyachts.com/

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI BARCHE, TEST & CANTIERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi