developed and seo specialist Franco Danese

In diretta da Dusseldorf: Arcona 435, il performance cruiser dal gusto classico

Velista dell’Anno Hall of Fame | Andrea Mura, oceanico “sardo e testardo” (2014)
23 gennaio 2019
In diretta da Dusseldorf: quell’odore di legno dello Scalar 40. VIDEO
23 gennaio 2019

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Ve l’avevamo anticipata sul nostro sito web e sull’edizione cartacea e adesso l’abbiamo vista a Dusseldorf dove ha anche vinto il premio come Performance Cruiser all’European Yacht of the Year. Stiamo parlando dell’Arcona 435, lo scafo che segna la “rinascita” del cantiere svedese che torna in pista dopo qualche stagione senza modelli nuovi con questa barca in continuità con quella che è la storia del marchio.

Abbiamo visitato la barca in coperta e al suo interno, sfruttando anche la possibilità di osservare le linee d’acqua dato che le barche qui a Dusseldorf sono posate sull’invaso. L’impressione è stata di una barca che non introduca particolari grandi novità, ma che resti nel solco della qualità, indubbiamente altissima, del cantiere. Un performance cruiser “classico”, in decisa continuità con la precedente produzione e con una qualità dei dettagli e dell’attrezzatura di coperta decisamente sopra la media.

Design Stefan Qviberg

Lunghezza 13.20 mt

Largh. 3.98 mt

Immersione 2/2.3/2.6 mt

Dislocamento 8900 kg

Randa 62 mq

Fiocco 107% 52 mq

www.arconayachts.se

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi