developed and seo specialist Franco Danese

TECNICA Sai eseguire correttamente il nodo di gancio doppio?

Speciale Catamarani 1 – L’altra faccia delle barche
22 dicembre 2018
PROVATA. CNB 66, lo stile “famigliare” di una super barca da crociera
23 dicembre 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Se andate in mare da anni, siamo certi che a bordo e in banchina utilizzate i classici nodi: gassa d’amante, piano, parlato, savoia, bocca di lupo. Bene, ma si può fare di meglio. I nodi vanno variati a seconda della situazione e del tipo di oggetto al quale andremo a legare la cima. Conoscete il nodo di gancio doppio? Ecco come si fa:

 

UN MANUALE VIENE IN VOSTRO AIUTO
A ogni situazione, il suo nodo. Per quello noi ne abbiamo raccolti in un manuale più di quaranta, dividendoli per tipologia d’uso (di arresto, di appesantimento, decorativi, di avvolgimento, di giunzione, a occhio o gasse, scorsoi o a cappio, di accorciamento, di legatura, per la pesca), segnalandovi pregi e difetti di ciascuno di essi. Ogni nodo è mostrato in tutte le sue fasi di esecuzione, proprio come questo sopra!

Basta seguire il manuale, e magicamente accrescerete la vostra cultura marinara e saprete far fronte ad ogni situazione a bordo. Il “Nuovo Manuale dei Nodi Illustrati Per La Nautica” vi aspetta nella nostra libreria! Il costo di listino è di 13,90 euro inclusa IVA e spese di spedizione ma PUOI ACQUISTARLO QUI, SOLO PER OGGI, A 5 EURO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi