developed and seo specialist Franco Danese

Sei un drago nelle regate virtuali? Ecco come vincere il nuovo catamarano Excess di Beneteau

contender
Vuoi planare al lasco al trapezio, gratis, per un anno? C’è un Contender che ti aspetta
13 dicembre 2018
Barche distrutte in porto e assicurazioni. Chi paga, chi viene risarcito, chi “si attacca al tram”
13 dicembre 2018

Vi piacerebbe vincere un catamarano di ultima generazione, da crociera sportiva, comodo e performante? Non è uno scherzo, stiamo parlando della nuova linea di catamarani Excess di Beneteau che saranno lanciati nel 2019 e di cui il cantiere francese sta effettuando un’intensa promozione in questi giorni al Salone di Parigi, primo varo previsto in estate. Sarà possibile vincerne un modello del valore di 300.000 euro, come? Se siete abili nelle regate virtuali affinate il vostro ingegno perché è il momento di accettare la sfida.

Basterà partecipare alla regata online da Barcellona a Cannes (ISCRIZIONE A QUESTO LINK), tutti gli iscritti parteciperanno poi al sorteggio del catamarano, ma i primi tre avranno una maggiore percentuale di sorteggio: Il detentore del record vedrà la sua probabilità di estrazione aumentata del 50%; il secondo avrà la sua possibilità aumentata del 20%, il terzo del 10%. La sfida consisterà infatti nello stabilire il miglior tempo possibile del percorso su tre tentativi a disposizione, in una finestra temporale che va dal 19 gennaio al 31 agosto. L’iscrizione costa appena 5 euro, 9 da gennaio. Non sarà l’unico premio in palio, ma in base alla formula di partecipazione la sfida prevede anche altri premi (LEGGI IL REGOLAMENTO).

A breve saranno resi noti i dettagli della gamma e di che misura sarò il primo modello varato, che realisticamente sarà di poco superiore ai 40 piedi. Beneteau, tramite un’analisi di uno dei progettisti, Bruno Belmont, ha specificato che questi catamarani avranno un rapporto tra superficie velica e dislocamento più ampio rispetto ai comuni cat da crociera. Questo grazie a una costruzione molto attenta alla distribuzione e alla quantità dei pesi e di un piano velico a forte allungamento. Un particolare che consentirà di avere anche un boma più corto e una base del fiocco meno lunga, per una conseguente maggiore facilità in manovra oltre che performance migliori.

www.excess-catamarans.com/en/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi