developed and seo specialist Franco Danese

Dalla Germania arriva l’entrobordo che si smonta e sta in valigia

Team New Zealand ha detto si: da Malta una nuova sfida (molto italiana) alla Coppa America
7 dicembre 2018
Susie Goodall tratta in salvo da un cargo cinese, abbandonata la barca
7 dicembre 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Gli ingegneri berlinesi di Arens Motors si sono inventati il motore entrobordo… portatile.

Avete capito bene: l’RVI Sail 15 è un entrobordo a due tempi con iniezione diretta common rail, con potenza di 15 cavalli e trasmissione S-Drive che si può facilmente rimuovere dal suo alloggiamento. La causa principale dell’invecchiamento degli entrobordo è proprio la loro “inamovibilità”. I vani motore sono umidi, sporchi ed esposti a grandi escursioni di temperatura nell’arco dell’anno.

Così i tedeschi hanno pensato di risolvere il problema in modo radicale: l’RV Sail 15 si stacca dal suo supporto con estrema facilità. A bordo rimane solo la piastra d’attacco con collegato il piede del saildrive. Manicotti per il raffreddamento e scarico sfruttando un sistema di sgancio a baionetta, anche le connessioni elettriche sono a sgancio rapido. Il motore smontato pesa soltanto 37 chili e può essere trasportato in un luogo meno umido per l’invernaggio (come il garage di casa). Pensate anche al vantaggio di portarlo direttamente in officina per la manutenzione fatta dai professionisti.

La tecnologia a due tempi a iniezione diretta elimina di fatto il controllo di coppa, pompa, filtro e pressione dell’olio.

Cosa ne pensate? L’idea secondo voi potrà prendere campo?

QUI LE INFO SUI MOTORI ARENS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi