developed and seo specialist Franco Danese

Pieghevole è meglio | Sei passerelle comode e leggere per la tua barca

SPECIALE REFIT – Fai da te o scegli tu | Scafo & coperta
19 novembre 2018
Malingri vogliamo battervi (e ci proviamo con la vostra ex-barca)
20 novembre 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!


Dite addio alle passerelle con carabottino in legno, pesanti e ingombranti
: le passerelle del momento sono pieghevoili e in composito. Pesano poco e le stivate in un gavone!

OSCULATI / POLYBRIDGE
La passerella in materiale composito Polybridge, pieghevole con ruote, è lunga 2,2 metri e larga 35 cm. Il carico di sicurezza è di 150 kg. La struttura è realizzata in con teconologia FPT (technical polyurethane), cerniere e accessori sono in alluminio anodizzato. Il piano di calpestio anti-scivolo funziona anche quando la superficie è bagnata. LA TROVATE QUI

GS-COMPOSITE / PASSERELLE IN CARBONIO
La GS Composite produce passerelle hi-tech e ultraleggere, con look diversi e customizzabili, ma caratterizzate dall’uso del carbonio. Dal finto teak
al bianco o al blu, i modelli pieghevoli varano da 2,2 a 3,2 m. Si parte da un peso di 8 chili. LE TROVATE QUI

EXIT CARBON / CALIPSO 216
La passerella pieghevole in fibra di carbonio Calipso 216 di Exit Carbon si presenta con appoggio in coperta (il perno di fissaggio è opzionale), robuste ruote con supporto fisso, golfari laterali per trapezio e venti laterali. Le cerniere sono robuste e in lega leggera con spina a scatto anti chiusura
accidentale. Le finiture sono in fibra di carbonio lucida (personalizzabili con il vostro colore preferito) con trattamento antiscivolo grigio chiaro o “custom” (potete anche scegliere il teak!), su cui potete decidere di scrivere il nome della vostra barca. C’è anche un kit di pezzi di ricambio incluso. Lunga 2,16 m, è larga 39 cm e pesa soltanto 6,5 kg a fronte di un carico massimo di 400 kg. Per il corrimano, potete scegliere tra alluminio nero anodizzato, oppure candelieri in carbonio, corrimano singolo o doppio, tra colore naturale o a scelta. LA TROVATE QUI

POLYMER/ PASSERELLE IN CARBONIO
Le passerelle prodotte dalla slovena Polymer sono realizzate in carbonio composito di alta gamma: sono disponibili sia nella versione fissa da 2,2 metri che in quella pieghevole (2,2 e 2,8 m) e pesano davvero poco (8 kg la fissa, 8,5 kg quella pieghevole da 2,2 m). In più presentano molti altri vantaggi: sono galleggianti e dotate di superficie antiscivolo, tutti i materiali sono trattati con protezione ai raggi UV e le porzioni laterali hanno un sistema antigraffio. LE TROVATE QUI

CARBONAUTICA / PASSERELLE IN FIBRA DI VETRO E CARBONIO
Anch’essa situata in Slovenia, Carbonautica è specializzata nella produzione di attrezzature in fibra di vetro e carbonio: le sue passerelle hanno il vantaggio di pesare molto poco (questa nella foto in fibra di vetro pesa 8,2 kg) ed essere molto resistenti, con portata di 400 chili. Lunga 230 cm, e larga 40, questo tipo di passerella pieghevole si presta facilmente ad essere stivato ed è dotato di alloggi per il montaggio di un sistema di passamano. LE TROVATE QUI

BERT MAURI / PASSERELLE IN COMPOSITO
Le passerelle di Bert Mauri sono realizzate in sandwich da stampo femmina con successiva laminazione con tessuti in carbonio a matrice epossidica trattati sottovuoto e post-curati a 50°. Questo tipo di lavorazione garantisce leggerezza e resistenza. Da 2,5 a 3,2 m, sono disponibili fisse o pieghevoli. LE TROVATE QUI

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI TECNICA, ACCESSORI & PRATICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi