developed and seo specialist Franco Danese

Conti in tasca: quanto costa veramente mantenere una barca nuova o usata?

Route du Rhum, arriverà la tempesta. L’organizzazione: “Velisti, trovatevi un porto sicuro”
3 novembre 2018
Storie dalla Route du Rhum – VIDEO Il “rito della chiusa”
3 novembre 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!


Stai comprando la barca, nuova o usata, o hai l’idea di acquistarla. Bravo, ma sai cosa ti costa ogni anno mantenerla? Ti aiutiamo a capire, stando ben attento, quanto ogni anno ti costa mantenerla. Abbiamo preso come esempio una barca di 10 metri (limite massimo della tipologia del natante che non necessita di immatricolazione).

Come vedrete la forbice dei costi cambia sensibilmente, soprattutto per quanto riguarda costi portuali, di assicurazione e se eseguite voi alcuni lavori o vi affidate a professionisti. Ecco il risultato della nostra indagine.

CALCOLIAMO IL COSTO ANNUO
L’arco temporale in cui possono essere calcolate le spese per mantenere una barca è l’anno, che non corrisponde però a quello solare, poiché la stagionalità influenza e scandisce le spese che l’armatore deve affrontare. Questa imbarcazione deve disporre sicuramente di un ormeggio a a mare stabile e il costo annuale varia, ad esempio, a seconda dei servizi offerti. Primo problema, deve avere anche un posto dove poterla rimessare ogni anno per compiere la manutenzione ordinaria.

ORMEGGIO A MARE E A TERRA
Diciamo subito che chi può tenere la barca fuori dall’acqua per un paio di mesi riesce a preservarla da tanti inconvenienti, tra cui il più grande spauracchio: l’osmosi”. In quel periodo si fanno i lavori di manutenzione.

I costi

– Costo medio ormeggio annuale in porto attrezzato per un 10 metri:

da 2.000 a 4.500 euro.

– Costo medio per la sosta a terra di due mesi:

300 euro (150 euro mese)

Totale per un 10 metri: da 2.300 euro a 4.800 euro

MANUTENZIONE & ASSICURAZIONE

In primis l’antivegetativa una volta l’anno: 1.000/1.300 euro è il costo della prestazione fornita da un cantiere e comprensiva della carteggiatura, di due mani di antifouling e di tre mani di antivegetativa. Nel caso l’armatore preferisse il fai da te i costi sono dell’antivegetativa (circa 3 litri per un 10 metri con due mani date) è di circa 300 euro. “In conclusione, puoi intuire che certe manutenzioni le puoi fare da solo o in economia. Tuttavia sarebbe buona abitudine che per i lavori “importanti” (una revisione totale del motore, ad esempio) ci fosse una fattura e una descrizione dettagliata delle operazioni fatte e dei pezzi sostituiti. Spesso in occasione della vendita di una barca usata la dichiarazione ‘di parte’ non ha l’efficacia che dovrebbe avere se non si è in grado di dimostrare ‘quando’ e ‘che cosa’ è stato fatto.”

I costi

– Alaggio/varo annuale:

250/300 euro

– Lavaggio accurato (cantiere)

100/150 euro

– Antivegetativa lavoro completo (cantiere):

1.000/1.300 euro (fai da te: 300 euro)

– Service motore (olio/filtro/controlli da parte di tecnico)

300/400 euro

– Materiali consumo (cime, ritocchi, grasso, pulizie ecc)

300/400 euro

– Assicurazione (dalla sola RC obbligatoria per un 40 cv a polizza completa “Corpi”)

da 50 a 2.500 euro

Totale per un 10 metri: da 1.300 euro a 5.000 euro

TOTALE COSTO ANNUALE DI MANTENIMENTO DI UNA BARCA DI 10 METRI

DA 4.000 A 9.800 EURO

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI TECNICA, ACCESSORI & PRATICA

1 Comment

  1. Paolo ha detto:

    Fatemi sapere porto e cantiere nautico che applica questi prezzi
    mai visti cosi bassi
    Grazie
    Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi