Rolex Middle Sea Race, il JPK Courrier Recommande verso la vittoria

La Rolex Middle Sea Race 2018 si avvia verso la conclusione e cresce l’attesa per conoscere il vincitore della regata. Vittoria che, lo ricordiamo, viene assegnato al primo classificato in IRC overall, parallelamente esiste anche una classifica ORC ma, anche per il numero decisamente inferiore di iscritti, non viene considerata ai fini dell’ambito Middle Sea Trophy pur avendo certamente una sua valenza sportiva.

La barca maggiormente accreditata per la vittoria finale è attualmente il JPK 11.80 francese Courrier Recommande di Gery Trentesaux, in un podio completato dal Figaro Beneteau II Boemia di Milan Kolacek battente bandiera Ceca, terzo posto per la francese Albator, NMD 43 di Philippe Frantz. Se confermata si tratterebbe della seconda vittoria di fila di un JPK alla Middle Sea Race, dopo quella del russo 10.80 Bogatyr del 2017. Il “sogno” di vedere una barca “vintage” vincere la Middle, ci riferiamo allo Swan 651 tedesco Lunz Am Meer è svanito nel canale di Sicilia, finita la bolina infatti le barche plananti hanno inesorabilmente detto la loro, ma va sottolineata la grande prova dello Swan, che finisce fuori dal podio per un soffio.

Un pizzico di amarezza per le barche italiane, arrivate in forza a Malta e che storicamente hanno ottenuto risultati importanti alla Rolex Middle Sea Race. Stando alle classifiche provvisorie la migliore italiana sarebbe il Cookson 50 Endlessgame di Pietro Moschini con Gabriele Bruni e Pietro D’Alì, che ha chiuso al nono posto.

In attesa dell’ufficialità ci godiamo ancora qualche foto delle dure condizioni della regata, inviateci dal J122 Joy di Giuseppe Cascino.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Torna su