VIDEO La Rolex Middle Sea Race si avvicina: la superintervista multipla al team di Bora Fast

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.


La 50esima edizione della Rolex Middle Sea Race si avvicina (20 ottobre) e noi ci siamo divertiti a scherzare con l’equipaggio del Sun Fast 3600 Bora Fast
: il team messo in piedi dall’armatore Piercarlo Antonelli conta su nomi grossi, come Ambrogio Beccaria, il fenomeno del momento in fatto di vela oceanica, o come Giovanni Bonzio, supervelista plurititolato sui Contender. A tutto l’equipaggio che si prepara alle 606 miglia di regata (con partenza da Malta, giro in senso antiorario della Sicilia e ritorno a Malta passando per Stromboli, Favignanana, Pantelleria e Lampedusa) abbiamo posto una serie di domande: professione, la barca su cui hanno fatto le prime esperienze, ruolo a bordo, come si arrabbiano con il prodiere, se hanno mai vinto su un Mini 6.50, Come ci si comporta a un incrocio, l’obiettivo di Bora Fast alla Middle. Ecco cosa ne è venuto fuori!

UN PO’ DI DOMANDE A…

PIERCARLO ANTONELLI

AMBROGIO BECCARIA

GIOVANNI BONZIO

FEDERICO BOCCASINI

GIANLUCA FOLLONI

EDOARDO IMPERIQUE

Bora Fast, il Sun Fast 3600 di Piercarlo Antonelli, ci ha appassionato lo scorso anno alla Rolex Middle Sea Race della burrasca; una edizione molto dura che ha visto poche barche tagliare la linea d’arrivo. Bora Fast ha condotto una regata importante sempre nelle posizioni di testa. La classifica finale l’ha vista 4° assoluta e 3° di classe in ORC e 9° assoluta e 3° di classe in IRC; ha, tra l’altro, avuto l’onore di essere stata la prima barca italiana classificata.

QUI LA PRIMA PUNTATA DI “BORA FAST VERSO LA MIDDLE”

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

69esima Regata dei Tre Golfi. Ecco come sta andando

È partita da Napoli ieri pomeriggio la 69esima edizione della Regata dei Tre Golfi. 150 miglia tra le isole dei tre golfi, passando per Ischia, Procida, Zannone, Ponza e Capri. Oltre 100 le imbarcazioni iscritte. A 15 miglia dall’arrivo, Magic

Trionfo Tita. E adesso Olimpiadi e Coppa America

Ha fatto bene a Ruggero Tita, l’allenamento invernale con Luna Rossa e giocare al simulatore assieme a Marco Gradoni. Il poker di Ruggi il Freddo Ha stravinto con venti punti di vantaggio il suo quarto campionato mondiale Nacra 17 (e

Registrati



Accedi