developed and seo specialist Franco Danese

Tutte le FOTO più belle da Les Voiles de Saint Tropez

Questa barca prenderà il posto del Laser alle Olimpiadi?
5 ottobre 2018
FOTO Albero spezzato e affondato! Che paura per l’equipaggio del Fulmar a Saint Tropez!
5 ottobre 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

L’estate è finita ma non in Costa Azzurra, non a Saint Tropez, dove si respira ancora un’aria tiepida, sia pur già rinfrescata da un proverbiale colpo di Mistral, che ha accolto gli equipaggi de Les Voiles de Saint Tropez, in programma fino al 7 ottobre. Per chi non conosce quest’evento, anche se è quasi impossibile non averne sentito parlare, basti pensare che si tratta di una delle regate più “cool” al mondo. Nelle stesse acque in cui si disputa la mitica Rolex Giraglia, con una formula simile per quanto riguarda i percorsi (ovvero grandi triangoli costieri), ma con una flotta che rappresenta la quinta essenza della bellezza di ciò che ha prodotto la storia del design navale. A parte la classica flotta IRC, in acqua abbiamo infatti i super maxi, le più belle barche d’epoca ad oggi naviganti, i tecnologici Wally, i sempreverdi J Class. Un concentrato di bellezza difficile da ritrovare in qualsiasi altro evento velico.

Nutrita solitamente la rappresentanza italiana, che anche quest’anno sta partecipando a Les Voiles de Saint Tropez. A tal proposito dopo i primi giorni di regata, uno saltato per Mistral troppo forte, si segnala in IRC A il secondo posto provvisorio del maxi 72 Cannonball di Dario Ferrari, e il primo posto momentaneo dell’X-35 Foxy Lady di Giuseppe Gambaro.

LE FOTO DI GILLES MARTIN-RAGET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi