developed and seo specialist Franco Danese

In Sicilia tra VELA Cup e Coppa America: l’estate non è ancora finita!

albero
Salire sull’albero in sicurezza e senza farsi male: i consigli del rigger professionista
23 settembre 2018
La barca non sta ferma all’ormeggio? Ecco cosa puoi fare
23 settembre 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

La VELA Cup sbarca per la prima volta in Sicilia nel modernissimo marina di Capo d’Orlando, in provincia di Messina. Questo tratto di costa è un vero e proprio paradiso per chi ama la vela, dove il vento soffia tutto l’anno con la tipica termica della zona. Per questa prima edizione della Tag Heuer VELA Cup in Sicilia il marina di Capo d’Orlando ha messo a disposizione due settimane di ormeggio gratuito per permettere a tutti di scoprire questo territorio ricco di cultura e di tradizione. In questo senso oltre alla regata ci saranno diversi momenti dedicati alla cultura gastronomica della Sicilia  e alla sua musica con stand e concerti live direttamente in banchina.

Dalla VELA Cup alla Coppa America

Alla grande festa della VELA Cup parteciperà anche il Circolo della Vela Sicilia, challenger della prossima Coppa America, i cui rappresentanti racconteranno un po’ che aria si respira in vista del 2021, quando si scenderà in acqua per riportare la “Vecchia Brocca” in Italia. Un altro ospite speciale sarà Gabriele Bruni, olimpionico e allenatore della classe Nacra, fratello di Francesco “Checco” Bruni  che dovrebbe anche scendere in acqua a veleggiare durante la VELA Cup. Un’ulteriore conferma del fatto che la veleggiata marchiata Tag Heuer è adatta a tutti, dai professionisti e campioni affermati a chi la barca la usa solo per fare crociere. Ad oggi gli iscritti sono già 30, numero molto positivo per la prima edizione della regata in terra siciliana.

ISCRIVITI ORA 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi