P65, ecco le prime foto “rubate” del custom hi-tech per la regata e la crociera

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

p65Un performance cruiser di razza, totalmente, custom, costruito ad alta tecnologia e realizzato in Italia? Esiste, si chiama P65, è stato costruito da Persico Marine su progetto di Umberto Felci e vi sveliamo le prime foto “rubate” durante il varo tecnico a La Spezia.

L’estetica è da super sportiva con prua inversa, superdelfiniera e svasature delle murate, gli interni sono perfetti per la crociera ma è stata data grande attenzione al contenimento dei pesi.

“Persico Marine non è solo il cantiere che costruisce le Formula 1 del mare come i Volvo 65 o le barche da Coppa America, ma siamo anche un cantiere che realizza barche custom di alto livello che rappresentano un perfetto equilibrio tra regata e crociera. Questo sono per esempio i Wally da noi costruiti, e così è la nostra ultima creatura, il P65 su progetto Felci Yachts”, ci ha raccontato Marcello Persico.

Una barca che sarà un mini maxi in perfetto equilibrio tra regata e crociera, dotato di tutte quelle soluzioni necessarie a ottimizzare al top i due usi.

“Una barca come il P65 nasce da un’idea del cliente che ha scelto un progettista e si è rivolto a Persico proponendo un disegno e la sfida di realizzarlo. E’ una barca a cui teniamo molto e, perché no, una volta varata la prima potrebbe anche diventare una mini serie dove ogni unità viene personalizzata sulle esigenze del committente”, prosegue l’imprenditore a capo di quella che è una delle più importanti realtà high tech italiane.

Persico Marine produce tutti i materiali di costruzione in casa e per potenziare il fronte performance cruiser ha ampliato la sua struttura produttiva aprendo una divisione “Cruising” del cantiere a Carrara, che affianca quella di Nembro (Bergamo).

I NUMERI DEL P65
Lft. 20 m
lungh. gall. 18,3 m
Largh. 5.20 m
Pesc. 2,75-4,25 m
Disloc. 18.5 tonn.
Sup. vel bolina: 243 mq
Sup. vel poppa: 517 mq
Costruzione: PVC/sandwich, carbonio/epossidica
www.persicomarine.com

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI BARCHE E CANTIERI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Quattro “nuove” mitiche Classic Boat da 13.6 a 16 metri

Le Classic Boat di valore storico by Giornale della Vela non smettono mai di aggiornarsi! In quest’ottica, anche grazie ai vostri suggerimenti, sono arrivate 19 nuove barche, 19 nuove Classic Boat da celebrare e valorizzare.  Abbiamo ormai superato la quota

Registrati



Accedi