Verso i Saloni: tutte le ultime novità. Prima puntata: da 4 a 10 metri

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Se non state più nella pelle per l’inizio dei due principali saloni di settembre nel Mediterraneo, Cannes (11-16 settembre) e Genova (20-25 settembre) eccovi che cosa potrete trovare nelle due kermesse. Per dieci giorni vi racconteremo, barca per barca, tutte le novità in ordine crescente di lunghezza, partendo da 4 metri e arrivando fino ai 25. Chissà se tra queste si cela la barca giusta per voi! La rassegna si apre con le più piccole: eccovi tutte le migliori barche da 4 metri a 10,40

 

1 – SEASCAPE 14 – 4,30 m.

Il cantiere sloveno (di fresca acquisizione da parte di Beneteau), per la prima volta nella sua storia ha lanciato sul mercato una deriva, pensata per essere portata sia in doppio che in singolo. Il progetto è di Sam Manuard.

Lungh. 4,30 m; largh. 1,70 m;

www.thinkseascape.com

2 – RS21 – 6,34 m.

Un “derivone” a chiglia, con un’estetica assolutamente originale, volumi anteriori potenti e svasature sulla murata. Potente nelle brezze leggere e planante quando il vento sale, è dotata di motore elettrico (opzionale) e chiglia retrattile per potere essere carrellato. Disponibile in versione club e race con una differente dotazione di vele e due opzioni di piano velico.

Lungh. 6,34 m; largh. 2,20 m;

www.rssailing.com/it

 

3 – JEANNEAU SUN ODYSSEY 319 – 9,8 m.

Una barca esteticamente gradevole, molto comoda all’interno e all’insegna della facilità in manovra. Caratterizzata dalla poppa aperta e da una carena a spigolo pronunciato nella parte anteriore. I volumi anteriori sono consistenti con una prua retta, doppia pala del timone a poppa e ruota in pozzetto.

Lungh. 9,8 m; largh. 3,46 m;

www.jeanneau.com

4 – HALLBERG RASSY 340 – 10,36 m.

Una grande rivoluzione per lo storico cantiere svedese che ha presentato questo 10 metri con doppia pala del timone, linee tirate a prua, una chiglia a L profonda che promette ottime performance, insomma una barca da crociera si ma al passo con i tempi e più giovane. La qualità di costruzione e finiture resta quella tipica Hallberg Rassy.

Lungh. 10,36 m; largh. 4,85 m;

www.hallbergrassy.it

5 – HANSE 348 – 10,40 m.

Una piccola che racchiude il meglio della produzione Hanse. Facilità di gestione ma anche estetica sportiva, altezza interna importante e qualità delle finiture. Il nuovo Hanse è un degno componente della famiglia e anzi ne migliora alcuni particolari come per esempio la luminosità interna. Una carena equilibrata ma efficace completa una barca che attirerà grandi curiosità.

Lungh. 10,40 m; largh. 3,50 m

www.ciniwebster.it www.nautilusmarina.it

Tutte le novità sui saloni di Cannes e Genova le trovi sul numero in edicola

 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Quanto costa il tagliando del motore entrobordo?

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >> Quanto

Rendering del nuovo CNB 78

CNB 78, il super 23 metri di Briand costruito in Italia

CNB presenta al salone di Düsseldorf il mock-up del nuovo 78 piedi, che sostituirà il CNB 76. La nuova barca, al momento ancora in progetto, verrà costruita ad Aquileia (Udine), il cantiere CNB infatti ora è parte del gruppo Solaris.

Torna su