developed and seo specialist Franco Danese

Barche, storie di mare, tecnica sul nuovo numero del Giornale della Vela. E in più entrate gratis al Salone di Genova!

Le invenzioni del da Vinci della vela, Nathanael Greene Herreshoff
24 agosto 2018
Il Vocabolario Semiserio del Velista – Parte 21: da Chiglia a Ciurma
24 agosto 2018


Benvenuti a bordo del numero di settembre del Giornale della Vela, in distribuzione nelle edicole e già in digitale.

Il numero con cui tuffarsi nella “nuova stagione”, l’autunno dei saloni e delle novità. Infatti, il focus centrale della rivista è dedicato a tutte – ma proprio tutte – le novità che vedrete in acqua nel 2019 e alle più importanti fiere. Cinquantuno barche, da 4 a 23 metri, dei maggiori cantieri che trovate a Cannes (11-16 settembre) e subito dopo a Genova (20-25 settembre): e la nostra analisi sul mercato.

ENTRATE GRATIS AL SALONE DI GENOVA!
E a proposito di Saloni: sapete che acquistando il Giornale della Vela entrate gratis al Salone di Genova?
Per voi sono pronti 500 biglietti omaggio, vi basta inserire il codice segreto che trovate all’interno della rivista a quato link (AFFRETTATEVI!): http://www.giornaledellavela.com/news/salone2018/

Questi sono solo due motivi per cui non potete non salire a bordo con noi del numero di settembre. Vediamone altri dieci:

QUEL GRAN MARINAIO DELL’AMBROGIO
C’era un ragazzo milanese che voleva diventare un velista oceanico. Ci è riuscito, e adesso il solitario Ambrogio Beccaria vince tutto, è l’incubo dei francesi sui Mini 6.50. Qualcuno parla di lui come “il nuovo Soldini”. Noi vi raccontiamo la storia di Ambrogio: dai primi passi al “Velamare Club” in Sardegna ai recenti trionfi oceanici.

DA DIECI ANNI VIVIAMO FELICI IN BARCA (CON 500 EURO AL MESE)
Poi vi raccontiamo un’altra bella storia di mare. Quella di Giampaolo e Basak, che da ormai dieci anni hanno deciso di mollare tutto e andare a vivere a bordo della loro barca: ci svelano il loro stile di vita rilassato e low budget, che consente ai due di vivere tranquillamente con (meno di) 500 euro al mese. Come fanno? Ve lo raccontano nel dettaglio…

STIAMO COSTRUENDO LA PRIMA BARCA “3D”
La prima barca della storia ad essere stampata in 3D? Non nasce in un sofisticato laboratorio neozelandese, non in un capannone segreto stile “James Bond”. Ma a Palermo, in Sicilia, dove Francesco Belvisi e Daniele Cevola stanno “facendo la rivoluzione” con un Mini 6.50 che prenderà parte alla Mini Transat e avrà le parti dello scafo e le appendici stampate in 3D.

JUAN K – QUELLE STRANE BARCHE
Dall’accusa di “Banana Republic” rivolta all’IMS durante l’Admiral’s Cup del 1999 al futuristico ClubSwan 36, passando per la Volvo Ocean Race e i Maxi oceanici, vi raccontiamo perché il progettista argentino Juan Kouyoumdjian è grande.

STOP AGLI SPRECHI IN CAMBUSA
Prosegue il nostro viaggio “presented by MEDPLASTIC” attraverso la navigazione responsabile e a impatto zero con l’ecovelista Simone Pierotti: questa volta Simone ci svela tutti i trucchi per dire “no” agli sprechi in cambusa. Consigli, idee e prodotti giusti.

COSA FARE IN BARCA A SETTEMBRE E TUTTO L’ANNO
Abbiamo raccolto per voi 20 idee per rendere indimenticabile la vostra navigazione di fine estate: ma tanti consigli sono validi per tutti e dodici i mesi dell’anno. Indicazioni gastronomiche, turistiche o semplici consigli dai nostri esperti sui più bei posti da esplorare in barca e a piedi!

LE 10 BARCHE PIU’ GRANDI DEL MONDO
Quali sono le “big ten” quando si tratta di barche private? Ve lo diciamo noi e vi sveliamo i nomi dei fortunati armatori. Si parte dal “traghetto” di 180 metri Azzam: e sappiate che il discusso “A”, la barca a vela più grande del mondo, è solo al decimo posto…

VIRATE, AMMAINATE RANDA DA SOLI E… IDEE CHIARE IN PORTO
Continua la nostra rubrica in collaborazione con l’esperto skipper Luca Sabiu di Mastersail: in questa terza puntata dedicata alla navigazione comoda, sicura e “famigliare”, vi sveliamo come compiere manovre in solitario per trasmettere totale tranquillità al vostro equipaggio alle prime armi. A noi è piaciuta tantissimo la manovra di ammainata della randa senza l’aiuto di nessuno…

LE BARCHE DEL MESE
In un numero così “denso” di novità e anteprime, non potevano mancare i nostri test: siamo saliti a bordo del nuovo Jeanneau Sun Odyssey 410 e del Southerly 480. Due barche diverse tra loro per stile e concezione, ma che hanno entrambe “colto nel segno”. Inoltre vi presentiamo il nuovissimo Grand Soleil 48 e l’ultima versione rinnovata dell’Advanced A66.

I GIOVANI TALENTI ITALIANI CHE VINCONO MEDAGLIE NEL MONDO
Gli azzurri hanno dimostrato di saper fare sul serio. Il Nacra 17 di Ruggero Tita e Caterina Banti “guida” un movimento che ormai è sbocciato e ci fa ben sperare in vista delle Olimpiadi 2020. Ma attenzione: le soddisfazioni non arrivano soltanto dalla vela olimpica…

Questo, e molto altro, sul numero di Settembre del Giornale della Vela!

Il Giornale della Vela lo trovi in edicola, su iPad, iPhone e su tutti i tablet e gli smartphone Android. Scarica la app gratis QUI e leggi la Preview del nuovo numero QUI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *