developed and seo specialist Franco Danese

Il Vocabolario Semiserio del Velista – Parte 10: da Barbetta a Beaufort

Come manovrare senza aiuto di nessuno: ridurre il genoa con l’autopilota
13 agosto 2018
Come manovrare senza aiuto di nessuno: la virata con l’autopilota
14 agosto 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Prosegue l’esilarante viaggio goliardico nella terminologia marinaresca, “demolita” scherzosamente dal nostro Adriano Gatta: ecco a voi il Vocabolario Semiserio del Velista…

BARBETTA(vedi foto)
Piccola e sfiziosa barba appuntita, tipica dei marinai/velisti un po’ datati e retrò a bordo delle barche d’epoca che, spesso, indossano eleganti giacche doppiopetto blu con i bottoni dorati con un ancora-ammiragliato in rilievo e calzoni bianchi e portano sempre un cappello con visiera.

BARBOTIN
Tipico modo di indicare il salpa-ancora nell’alto Adriatico- da Venezia a Trieste- “Cos’è ? un salpa-ancora ?” “ No, zé un barbotìn, òstrega !!! “

BARCA A VELA(vedi foto)
Se non esistesse non avremmo fatto questo vocabolario.

BARCARIZZO
Effetto strano(ma neanche poi tanto) che colpisce tutti i maschi presenti a bordo quando sulla barca sale un gran bel pezzo di figliola in abiti succinti.

BAROGRAFO
giocatore di carte molto scorretto che annota, in modo maniacale, tutte le partite vinte.

BATIMETRICA
Sinonimo marinaresco di Peripatetica, Passeggiatrice.
Donna di malaffare che “batte” i moli dei porti, misurando i metri percorsi tra un cliente e l’altro.
In origine era BATTIMETRICA ma per elisione ha perso una T.

BATTAGLIOLA
Piccola scaramuccia fra imbarcazioni per la conquista dell’unico posto barca libero.

BEAUFORT(pron. Bò-fort)
Tipica risposta di un local del lago d’Iseo alla domanda <<come sarà il vento oggi ? >>
<< boh, fòrt >>
vedi Bolina, Boma, etc.

CONTINUA…

QUI IL LINK ALLA PUNTATA PRECEDENTE

QUI IL LINK A TUTTE LE PUNTATE DEL VOCABOLARIO

CHI E’ L’AUTORE DEL VOCABOLARIO SEMISERIO DEL VELISTA Adriano Gatta, bresciano DOC, classe 1956, free-rider, alpinista, ex nazionale di judo, appassionato di fotografia (sono sue le foto che corredano il racconto), collabora da tempo con il Giornale della Vela. Da anni va a zonzo per il Mediterraneo con il suo Sun Odyssey 40 Bravo Papà 3

NOTE
N.B.1 le definizioni riportate in corsivo sono serie e niente affatto spiritose, non hanno alcun significato scherzoso o goliardico e vanno, quindi, interpretate in modo corretto. Ne potrebbe andare della Vostra vita.
N.B.2 tutti i termini presenti nel vocabolario sono termini legati alla marineria; se volete conoscerne il reale significato vi consiglio: IL VOCABOLARIO DEL VELISTA di Giancarlo Basile ed. Incontri Nautici.
N.B.3 come tutti i vocabolari che si rispettino, i termini sono tutti, CATEGORICAMENTE, in ordine alfabetico.
N.B.4 i termini che nel testo, quando è opportuno, appaiono in grassetto, sono trattati nel vocabolario.
N.B.5 nel libro vengono citati alcuni termini che non compaiono ne Il Vocabolario del Velista. L’ Autore ha deciso, deliberatamente, di inserire questi termini a suo rischio e pericolo.
N.B.6 le immagini, sia di copertina che nel testo, sono tutte dell’Autore.
Qualsiasi riferimento a persone o avvenimenti è puramente casuale…….
L’Autore
Adriano Gatta
DISCLAIMER: L’interpretazione alla lettera di tutti i termini presenti in questo vocabolario, può provocare gravi danni alla Vostra imbarcazione, a quelle naviganti in acque limitrofe alla vostra, agli equipaggi ed a tutte le persone coinvolte nella lettura. L’Autore declina ogni responsabilità per danni a persone o cose causati dalla corretta interpretazione dei termini stessi presenti nel Vocabolario. Per una corretta navigazione, si prega di fare riferimento, unicamente, a testi che trattino, seriamente, la terminologia marinaresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi