developed and seo specialist Franco Danese

Attraversa la Manica in Optimist. Tanto di cappello per Tom Goron, 12 anni!

Addio a Liliana Pradel, era responsabile marketing del Marina di Varazze
24 luglio 2018
La danza di Ambrogio: Beccaria in testa alla Les Sables-Les Acores, strambata dopo strambata
24 luglio 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

tom goronPiccoli recordman oceanici crescono. Tom Goron, 12enne francese, a fine giugno ha attraversato in solitario il canale della Manica a bordo del suo Optimist battendo il record di percorrenza su una barca così piccola!

Tom ha compiuto la traversata partendo alle 7 del mattino dall’Isola di Wight (Inghilterra) giungendo a Cherbourg, in Francia), dopo 60 miglia e 14 ore e 20 minuti di navigazione. Una tribolata navigazione: ha vomitato ben 10 volte durante l’impresa e ha sofferto il mal di mare tutto il tempo.

E’ stata una folle impresa? Secondo la polizia francese si, ed è stata portata a termine senza permessi. Ma in realtà è avvenuta in totale sicurezza: il padre Nicholas ha seguito Tom a distanza con una barca a vela di assistenza, pronta a intervenire in caso di necessità. La parte più difficile è stata l’avvicinamento alle coste della Normandia, quando il ragazzo si è trovato contro vento e correnti a causa della marea.

Questa impresa ci ha ricordato quella di Alberto Bona nel 2006 (ve l’abbiamo raccontata qui) sebbene Tom l’abbia compiuta da molto, ma molto più giovane!

Arrivato a terra è stato accolto dalla mamma Sophie, che lo ha abbracciato e gli ha offerto un buon succo di mela. Tom ha annunciato che la sua priorità, appena approdato a riva, era quella di divorarsi un hamburger e poi andare a dormire. E il prossimo obiettivo? “Il giro del mondo in solitario, magari tra 10 anni però!”. Tom, ti teniamo d’occhio.

(foto di copertina: www.thetimes.co.uk)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi