developed and seo specialist Franco Danese

Partito! Il Golden Globe di Francesco Cappelletti adesso è realtà

TEST: RS 21 Una grande “deriva” a chiglia. Con tante soluzioni furbe
23 luglio 2018
25 anni fa l’addio al “corsaro” Gardini: l’uomo che ha reso grande la vela italiana nel mondo
23 luglio 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Partito. Arrivo previsto tra 7-9 o 10 mesi, dipenderà molto dal meteo e dalla condizione della barca durante questo giro del mondo. Francesco Cappelletti, lo skipper quarantenne partito da Les Sables d’Olonne con il suo Endurance 007, per il Golden Globe, ci ha raccontato di avere appreso la notizia del giro del mondo “vintage”, solo con sestante e carte nautiche, proprio dal Giornale della Vela. Alla fine non ce l’ha fatta a partire con gli altri skipper, navigherà sostanzialmente fuori classifica ma sarà comunque visibile sul tracker ufficiale della regata. Al momento è a circa 2500 miglia dal primo skipper, Philippe Peche, e a circa 1500 da Antoine Causot attualmente in ultima posizione.

Cappelletti alla fine avrà a bordo degli strumenti elettronici per la navigazione, essendo formalmente fuori classifica non ha obblighi di questo tipo, ma ha dichiarato che non avrà a bordo alcuna connessione internet e userà la medesima radio degli altri concorrenti in corsa.

A Francesco, che nonostante le tante difficoltà che ha affrontato non ha mai perso il sorriso e la determinazione, il nostro migliore augurio di buon vento e di un giro del mondo sicuro.

SEGUI QUI IL TRACKER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi