developed and seo specialist Franco Danese

Jeanneau da il benvenuto in “famiglia” al nuovo Sun Odyssey 410

Gruppo Ingemar, un anno con tanti nuovi progetti galleggianti (in Italia e all’estero)
9 luglio 2018
Bye bye prua mozza! Come ti “aggiorno” l’Optimist in due minuti
9 luglio 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Novità in casa Jeanneau, il colosso francese annuncia l’arrivo in “famiglia” del nuovo Sun Odyssey 410 con il ritorno della firma di Marc Lombard. Una barca che è la terza delle novità arrivate in casa Jeanneau sul fronte Sun Odyssey  nell’ultimo anno, insieme al 440 e al 490. 

Con l’ingresso del 410 la gamma Sun Odyssey conta adesso sul 319, 349, 389, 410, 419, 440, 490 e 519. La nuova barca ripercorre, in maniera originale, le orme segnate da Philippe Briand con i 440 e il 490. Uno degli elementi che hanno contraddistinto le due barche citate, la rampa che dal pozzetto sale verso la coperta e la possibilità di ribaltare le panche del pozzetto per creare un’unica superficie d’appoggio, verrà riproposta. Un’importante novità estetica, analizzando i primi disegni diffusi, sembra essere una prua nettamente inversa che segue la tendenza delle barche sportive moderne che si ispirano agli open oceanici.

La tuga sarà quella familiare ai nuovi Sun Odyssey, bassa sul ponte e con un leggero scalino davanti l’albero. A poppa spazio a un leggero spigolo con la doppia funzionalità di fornire un appoggio alla carena e aumentare i volumi interni.

Lunghezza fuori tutto 12.35 m

Lunghezza scafo 11.99 m

Larghezza scafo 3.99 m

Dislocamento a vuoto 8962 kg

Pescaggio zavorra standard  2.17 m

Capacità carburante 195 l

Capacità acqua 330 l

Cabine 2 / 3

www.jeanneau.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi