developed and seo specialist Franco Danese

RASSEGNA – Emergenza e no, non restare al buio! Ecco 5 tipi di luci utilissime in barca

Baltic lo fa custom: in arrivo il nuovo 68′ firmato Reichel / Pugh
30 giugno 2018
Golden Globe, tutti partiti tranne un italiano. Che può ancora farcela
2 luglio 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

In navigazione con una barca a vela le situazioni in cui possiamo imbatterci sono tantissime e tutte diverse: una luce che in una circostanza è efficacissima, non avrà lo stesso risultato in un’altra. Per questo abbiamo fatto una selezione di 5 luci per farvi trovare pronti in ogni evenienza soprattutto in casi di emergenza, dove avere la giusta attrezzatura può essere determinante.

Firefly Pro Waterbug

Un’emergenza a bordo ti costringe a chiamare i soccorsi di notte: con questa lampada stroboscopica sarai visibile fino a 3,5 miglia (5,6 km). Firefly Pro Waterbug si attiva immergendosi in acqua ed è equipaggiata con LED bianchi che emettono un potentissimo raggio di luce a 360°. La resistenza è notevole e supera le 56 ore consecutive. La forma di questa lampada è studiata per essere tenuta in tasca o in un giubbotto di salvataggio e testata per resistere alle peggiori condizioni ambientali.

www.acrartex.com

E+LITE

Hai troppe cose a cui pensare e cerchi una luce di cui potete “dimenticarvi” fino a quando non vi serve davvero? e+LITE è una lampada frontale pronta all’uso che puoi conservare nella custodia di trasporto fino a 10 anni – con le pile – dovunque tu la voglia: un giubbotto di salvataggio, un kit d’emergenza o dove secondo te è più comodo. Questa lampada di soccorso pesa solo 26 grammi ed è dotata anche di fischietto per segnalazioni acustiche d’emergenza. E+LITE è studiata anche per a temperature estreme ed è attrezzata con un led rosso molto potente per essere avvistati da lontano.

www.petzl.com

MH10 Ledlenser

Mentre E+LITE è una lampada frontale da usare in casi eccezionali, questo modello di Ledlenser è adatto ad ogni momento. Da quando sei al timone a quando devi spostarti a prua per cambiare una vela oppure anche solo per leggere un libro in tranquillità, MH10 è l’ideale per la navigazione notturna. Con i tre livelli di potenza luminosa selezionabili, questa lampada può resistere fino a 120 ore consecutive e per ricaricarla basta una semplicissima USB. Il peso – circa 150 grammi – rende MH10 utilizzabile senza sforzi.

www.ledlenser.com

Odeo Flare

Odeo Flare è il segnale di soccorso a mano che utilizza batteria. Queste torce di segnalazione di solito sono pirotecniche e durano poche decine di secondi. Odeo resiste fino ad 8 ore a piena illuminazione utilizzando una potente batteria al litio ed sicurissimo una volta spento. Con questo strumento potrai richiamare i soccorsi senza correre altri pericoli. Odeo non sviluppa né calore, né fiamme e resiste fino a 50 metri sott’acqua.

www.odeoflare.comStella Lifebuoy Led Solas

Una luce di salvataggio molto compatta, che puoi anche tenere a portata di mano in coperta. Stella Lifebuoy è galleggiante ed è anche dotata di un LED ad alta visibilità. La visibilità è a 360° e dura circa otto ore lampeggiando una volta al secondo, per 60 lampeggi al minuto.

www.lalizas.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi