Marina Cala dei Sardi, a un “tuffo” dalle meraviglie della Sardegna

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Tra Liguria, Toscana, Isole e Friuli abbiamo selezionato per voi alcuni “buoni esempi” di Marina. In un viaggio a puntate, andiamo a scoprire cosa offrono alcuni dei marina più virtuosi. In questa ottava puntata ci spostiamo in Sardegna.

Marina Marina Cala dei Sardi (Sardegna, Olbia-Tempio)

Nell’angolo nordorientale della Sardegna, nei pressi di Cala dei Sardi ci sono innumerevoli bellezze turistiche e naturali che vale la pena davvero scoprire dal mare. Dall’Arcipelago della Maddalena all’insenatura di Cala di Volpe all’Isola Tavolara.

Il porto
Il Marina Cala dei Sardi è oggi il più capiente porto turistico eco-compatibile nel cuore della Costa Smeralda, in Sardegna. Ubicato all’ingresso del Golfo di Cugnana, tra Porto Rotondo e Portisco, è realizzato con pontili Breakwater e ancoraggio Seaflex, un sistema progettato dalla finlandese Marinetek, azienda leader nella costruzione di marina galleggianti (un sistema utilizzato anche a Miami e a Dubai), che unisce stabilità e rispetto delle naturali correnti marine, spesso deviate dalle gettate di cemento dei marina tradizionali. Il Marina Cala dei Sardi  in questo modo offre 140 ormeggi dai 6 ai 70 metri.

Servizi
Il Marina Cala dei Sardi è dotato di tutti i servizi in banchina, a partire da forniture di elettricità, acqua potabile e del collegamento internet wi-fi. A terra, in un’area verde con diverse zone relax, sono presenti tutti i servizi ad uso dei diportisti: reception, bagni e docce, bar e ristorante, parcheggio, impianto telecamere di sorveglianza, servizio shuttle e taxi, servizio di approvvigionamento cambusa, assistenza meccanica, elettrica ed elettronica, servizio rigging e vele, assistenza all’ormeggio continua. Nel Marina Cala dei Sardi è poi a disposizione anche una fantastica e confortevole piattaforma galleggiante, per chi desidera fare il bagno o prendere il sole. Il Marina Cala dei Sardi inoltre propone ai diposrtisti di passaggio pacchetti per ormeggio giornaliero, oltre ai classici mensile, stagionale ed anche annuale. Questi ultimi prevedono anche la possibilità di poter trascorrere i mesi invernali in rimessaggio in un cantiere convenzionato.

Dove si trova
Il Marina Cala dei Sardi è situato nel Golfo di Cugnana, sulla Strada Panoramica Costa Smeralda, località San Pantaleo. È distante circa 10 chilometri dal centro di Olbia, principale città dell’area nordorientale della Sardegna. Proprio a Olbia si trovano sia un porto commerciale dove arrivano diverse linee di traghetti dall’Italia continentale sia un aeroporto internazionale che dista a sua volta circa 20 chilometri dal porto turistico. www.caladeisardi.it

SCOPRI I MIGLIORI PORTI 2018

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Un ormeggio sicuro parte da un buon pontile. Parola di Ingemar

L’acqua è movimento, continuo e irregolare. È avventura, scoperta e piacere. Ma anche forza da governare.
L’acqua è da sempre una sfida per l’ingegneria e l’architettura. Per vincere questa sfida, da quasi 40 anni Ingemar produce e pone in opera in

Il TripAdvisor della vela esiste e si chiama Navily

Creata nel 2014 da Benjamin e Edouard, due creativi ragazzi francesi appassionati di vela, l’app Navily è nata con l’idea di permettere a tutti i diportisti di condividere la loro propria esperienza in barca. Così, in solo pochi anni, Navily

Registrati



Accedi