Velista arrestato alla Rolex Capri Sailing Week

E’ successo alla Rolex Capri Sailing Week. Un velista siciliano di 45 anni (le iniziali sono P.M.) è stato arrestato dalla Polizia a Capri, dove si era recato per partecipare, insieme con un equipaggio, alle regate della settimana velica.

Non si trattava, rispetto alla notizia rilanciata da diverse agenzie e anche dal nostro media, di un latitante. P.M. infatti è stato visto in questi anni nei principali campi di regata nazionali e internazionali. Da quello che ci risulta come ultima notizia, il soggetto al momento è stato rilasciato. L’accusa era di associazione a delinquere dedita all’immigrazione clandestina, sequestro di persona ai danni di minori e frode, secondo quanto diffuso dalle autorità di Polizia, ma il fermo come detto non risulta al momento confermato.

SCOPRI TUTTE LE NEWS DI REGATE E SPORT

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Velista arrestato alla Rolex Capri Sailing Week”

  1. Scusate ma “Latitante” non lo era affatto, sarebbe opportuno verificare prima di scrivere certe scemenze. Si tratta di una persona che non si è mai nascosta da nessuno. Che negli otto anni in cui sostenete sia stato latitante ha fatto sali e scendi da tutti i podi della vela d’altura nel mediterraneo. Membro storico di un equipaggio famosissimo, più volte lodato dai giornali di settore. Altro che latitante! Probabilmente è successo che l’Italia ha recepito solo qualche giorno fa la richiesta di estradizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Torna su