developed and seo specialist Franco Danese

VELACup 2018, tutti i vincitori della prima giornata. VIDEO

Complimenti al “laghè”! Dario Noseda è il Velista dell’Anno Tag Heuer 2018
4 maggio 2018
Italiani dispersi in Atlantico: la realtà è dura ma esistono elementi per sperare
6 maggio 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Oltre 150 barche in acqua, accarezzate da una brezza leggera, e a tratti ballerina. nel Golfo del Tigullio. A conquistare la linea d’onore è stato il Mylius 65 Oscar 3, ma la festa in mare è stata veramente per tutti, ecco di seguito le classifiche classe per classe.

 

Dufour Cup

1- Amelie, Dufour 414 di Luca Clavarino

2- Pestifera 2, Dufour 44 di Stefano Ferrari

3 – Lyrae, Dufour 44 di Luigi Gaddi

Ice Cup

1 – Ita Centodue, FY 61 di Adriano Calvini

2 – PrimaVista, Ice 52 di Francesco Della Torre

3 – Phelia, Ice 52 di Rainer Gherstr

Premio Speciale Gentleman Yachting

RS Feva di Jordi Rodriguez

Premio Speciale Barche Aperte

Hard Rock, Ufo 22 di Massimo e Mauro Uggè

Premio Speciale Barche Classiche (ANTE 1975)

Lona II di Maurizoo Manzoli

Premio Speciale Ultimo Classificato

Gaia di Marco Buzzo

Classe crociera 1 fino a 7,5 mt

1 – Stella di Dario Noseda

2 – Thicke, Viko 22 di Luca Orsi

3 – Husky II, Laser di Ugo Fredman

Classe crociera 2 fino a 9,5 mt

1 – Creole, First 28 di Marco Puccini

2 – Cipollina, Trident 80 di Gianluca Dilda

Classe crociera 3 fino a 11 mt

1 – Thanx, X-35 di Alessandro Gangiano

2 – Ginger, Tripp 333 di Diego Zamorani

3 – Gral, Zigguratt 995 di Gianni Bresciani

Classe crociera 4 fino a 13 mt

1 – Malafemmena, X-41 di Stefano Fanciulli

2 – Tom, X-412 di Roger Thierry

3 – Swing, Elan 400 di Riccardo Alecu

Classe crociera 5 fino a 15 mt

1 – Linus, GS 50 di Roberto Gallotti

2 – Pestifera 2, Dufour 44 di Stefano Ferrari

3 – Lyrae, Dufour 44 di Luigi Gaddi

Classe crociera 6 fino a 19 mt

1 – Joy, Ice 60 di Ludovico Bussola

2 – Emotion, GS56 di Francesco Guerci

Classe regata 1 fino a 7,5 mt

1 – Ileus IV, Ultimate 20 di Alessandro Luzzati

2 – Celestina III, di Este 24 di Luigi Firxione

3 – Hitra, Seascape 34 di Fabio Baffigi

Classe regata 2 fino a 9,5 mt

1 – Hard Rock, Ufo 22 di Massimo e Mauro Uggè

2 – Caim II, J70 di Mario Rabbò

3 – JBes, J80 di Alberto Garibotto

 Classe regata 3 fino a 11 mt

1 – Spirit of Nerina, X-35 di Paolo Ricaldone

2 – Woman Sailing Academy, Xp 33 di Anne Soizic Bertin

3 – B&G, IY 998 di Maurizio Loberto

 Classe regata 4 fino a 13 mt

1 – Cheyenne, Rodman 42 di Tommaso Oriani

2 -Amelie, Dufour 414 di Luca Clavarino

3 – Bel Rebelot, GS40 di Sergio Brizzi

 Classe regata 5 fino a 15 mt

1 – Obsession, First 45 di Mario Rossello

2 – Free Spirit, First 44.7 di Paolo Rossu

3 – Bellatrix II, GS 47 di Giorgio Viani

 Classe regata 6 fino a 19 mt

1 – Ita Centodue, FY61 di Adriano Calvini

2 – Prima Vista, Ice 52 RS di Francesco Della Torre

3 – Eleva The Fifty di Alessandro Tonelli

 Classe regata 7 fino oltre i 19 mt

Oscar 3, Mylius 65 di Aldo Parisotto che vince anche la

Overall regata

Oscar 3, Mylius 65 di Aldo Parisotto che vince anche la

 Overall Crociera

Thanks, X-35 di Alessandro Cangiano

Overall Generale

Lona II di Maurizio Manzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi