Tieni d’occhio la tua barca, sempre. Come? Scoprilo al VELAFestival


Venite a scoprire al VELAFestival Web-Yacht, un sistema di Controllo Remoto che tiene d’occhio la vostra barca quando non siete a bordo. Vediamo come funziona:

Web-Yacht è un dispositivo di telecontrollo e teleallarme specifico per imbarcazioni. Connesso in tempo reale ai nostri server, trasmette continuamente tutti i dati di bordo e comanda tutti i dispositivi ad esso connessi, consentendo all’utente di monitorare, controllare ed interagire da remoto direttamente con la propria imbarcazione.

NMEA0183, SeaTalk e NMEA 2000
WebYacht si interfaccia a tutte le strumentazioni di bordo.
All’interno di Web-Yacht è presente una interfaccia NMEA0183 per potersi connettere alla maggior parte delle installazioni di bordo già esistenti e ricevere tutte le informazioni di navigazione quali i dati del vento, direzione bussola, velocità della barca, profondità dell’acqua, posizione e dati gps. Esistono due interfacce specifiche che consentono a Web-Yacht di connettersi alle strumentazioni SeaTalk (mondo Raymarine) ed alle nuove installazioni NMEA2000 (praticamente tutte le marche).

Sensori
Web-Yacht può essere collegato a contatti magnetici, sensori infrarosso, galleggianti o altri sensori, per monitorare lo stato della barca e ricevere un allarme in caso di necessità.

Accelerometro, Barometro e GPS
Web-Yacht è dotato di un proprio GPS interno per essere sempre in grado di indicare la posizione, rotta e velocità dell’imbarcazione, che si trovi ferma in porto, all’ancora o in navigazione.
Web-Yacht monta anche un barometro e un accelerometro per inviare informazioni barometriche, sullo stato del moto ondoso e dei movimenti cui è soggetta l’imbarcazione.

Controllo remoto delle utenze di bordo
Tramite le linee di uscita, Web-Yacht permette, da remoto, di accendere o spegnere frigorifero, aria condizionata, musica, regolare le luci, ecc.
Con i moduli di espansione che si installano senza fili è possibile controllare fino a 18 utenze.

Allarmi
Web Yacht ti permette di configurare gli allarmi per ricevere un SMS (anche a più destinatari) in caso di intrusione, vento forte, mare mosso, bussola, batteria scarica, etc.
Ogni allarme può essere inserito o escluso, da remoto, via App o via Web  agendo semplicemente sui pulsanti di Web Yacht.

Geofencing

E’ possibile definire a mano libera sulla mappa più aree di navigazione specifiche (come la banchina d’ormeggio, l’ingresso del porto o tutta una regione), attivarne e disattivarne il controllo, e  ricevere allarmi se l’imbarcazione entra o esce da queste aree.

Database Storico dei dati

Web-Yacht funziona come una ‘scatola nera’ tutti i dati rimangono memorizzati nel server, per essere sempre disponibili quando necessari.
Web-Yacht traccia la rotta per punti, e per ogni campione indica tutti i dati di navigazione (profondità, velocità, vento, rotta. ecc ..)
Moduli di Espansione WiFi
Sono disponibili moduli di espansione per aggiungere Ingressi e Uscite che si collegano direttamente in WiFi, senza necessità di ulteriori cablaggi oltre alla 12V. La gamma comprende moduli di ingresso e uscita da 2 o 8 porte, sensori a infrarosso, sensori della 220V, telecomandi.

Portale Web e App di controllo
Web-Yacht viene controllato e gestito attraverso il portale (quindi tramite browser) oppure tramite le nostre App (sia IOS che Android).
Nel portale sono presenti tutti i dati storici, senza limite di archiviazione.
La comoda App consente di avere sempre sotto controllo il quadro comandi della barca, senza bisogno di accedere al Web.
L’installazione di Web-Yacht prevede quindi la creazione di una base dati specifica per ogni imbarcazione connessa ed il rilascio di un account (login e password) valido sia per il portale che per le App per consentire un accesso vincolato e riservato alle proprie informazioni. www.web-yacht.com

Caratteristiche Tecniche del dispositivo Web-Yacht
• Tensione di Alimentazione 12-24  Volts
• Consumo typ 1  Watt
• Consumo peak 5  Watt
• Processori 3
• Memory (Flash, Ran, EEprom)  256/8/4  Kb
• Linee di ingresso 2
• Linee di uscita  2
• Linee di IO digitali locali max 54
• Linee di IO analogiche locali max 16
• Modulo GSM integrato
• Modulo GPS integrato
• Interfaccia NMEA 0183 integrata
• Accelerometro  integrato
• Barometro integrato
• Client Wifi (input/output)  max 4  con modulo

Dimensioni 150x177x46  mm – Peso  350 gr
Opzioni e moduli aggiuntivi
• Modulo 24Volts (*)
• Modulo Wifi (**)
• Modulo Wifi output 8 relè
• Modulo Wifi output 2 relè
• Modulo Wifi input 2 optoisolato
• Modulo Link 434Mhz con telecomando (***)
• Modulo sensore infrared
• Convertitore Seatalk
• Convertitore NMEA2000
• Sensore 220V banchina

(*) Alimentazione 12 o 24V
La versione 24V può funzionare da 10 a 30 V mantenendo in ogni caso il consumo globale ridotto a 2 W complessivi. Specificare il modello al momento dell’ordine.
(**) Modulo Link 434Mhz con telecomando
Il comodo telecomando consente di abilitare o disabilitare allarmi, azionare luci, passerelle o qualunque altro dispositivo di bordo. Sono possibili al max 4 client (moduli input/output)
(***) Modulo WiFi
Per collegare tutte le estensioni a Web-Yacht abbiamo realizzato dei moduli di espansione che funzionano direttamente in WiFi, per cui non è necessario stendere alcun filo per mettere dei sensori o dei relè in punti distanti dal dispositivo principale di Web-Yacht.

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL VELAFESTIVAL 2018

[table id=9 /]

SCOPRI TUTTE LE NEWS DEL TAG HEUER VELAFESTIVAL 2018


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Torna su