Odiate i foil, amate Moitessier? Venite al VELAFestival a conoscere i “pazzi” romantici della vela

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Siete amanti della vela romantica? Credete che i “paperoni” Ellison e Bertarelli abbiano rovinato il piacere della navigazione? Odiate i foil, secondo voi la nuova formula della Coppa America non è vela, ma roba da astronauti? I vostri miti non sono Francois Gabart e Michel Desjoyeaux, ma Alex Carozzo e Bernard Moitessier?

IL GRANDE TRIBUTO A DARIO NOSEDA…
AL TAG Heuer VELAFestival abbiamo l’evento che fa per voi. Segnatevi in agenda data e ora: domenica 6 maggio, ore 14.30. Nell’area eventi abbiamo preparato per voi sognatori un’incontro imperdibile: la “scusa” è rendere omaggio, con video, testimonianze dirette e foto, all’incredibile impresa di Dario Noseda, che a bordo di una piccola Star non abitabile ha attraversato l’Atlantico dalle Canarie a Saint Lucia, con tanto di naufragio finale. Dario sarà il protagonista, ma l’incontro, a cui siete tutti invitati, si terrà su un palco affollato di “pazzi” che si preparano all’impresa velica della vita. E che scambieranno volentieri quattro chiacchiere con voi, da velisti a velisti.


… CON OSPITI DAVVERO SPECIALI

Ci sarà il “franco-romagnolo” Patrick Phelipon, che a breve salperà per il suo personalissimo giro del mondo in solitario senza scalo sulla scia del succitato Moitessier, a cinquant’anni dalla sua mitica “Lunga Rotta”. Lo farà a bordo del suo ketch Elbereth, un Endurance 35. Avventura analoga sarà quella di Andrea Fanfani, unico italiano iscritto alla Longue Route (la regata celebrativa sulla rotta di Moitessier creato dal compianto Guy Bernardin): Andrea sarà sul palco, e la sua barca, il Marchi 47 Tatì, parteciperà alla TAG Heuer VELA Cup.

Completa la lista Ivan Dimov, il bulgaro residente nelle campagne fiorentine con numerose traversate oceaniche al suo attivo: questa volta tenterà il giro del mondo in solitario senza scalo a bordo di una microbica di 5,99 metri, armata senza randa, con albero a traliccio e due fiocchi. Ce ne è di carne al fuoco. Vi abbiamo incuriosito? Vi aspettiamo Domenica 6 maggio, a partire dalle 14.30, al TAG Heuer VELAFestival!

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL VELAFESTIVAL 2018

[table id=9 /]

SCOPRI TUTTE LE NEWS DEL TAG HEUER VELAFESTIVAL 2018

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Torna su
Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*