developed and seo specialist Franco Danese

Quando un Fife del 1930 ti costa come un’utilitaria

Vento leggero? Non accendere il motore ma affina la tecnica
8 marzo 2018
Il VELAFestival parla il linguaggio dei croceristi: in arrivo le novità Bavaria
8 marzo 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

fifeBastano 31.000 euro per diventare armatore di un 8 metri Stazza Internazionale del 1930 firmato William Fife III, Finola. Uno dei gioielli che hanno contribuito a scrivere pagine di storia dello yachting mondiale. A spanne, lo stesso prezzo di una Mini Cooper 5 porte. Non c’è trucco. Da oggi, con quella cifra, potrete diventare co-armatori per un sesto della splendida imbarcazione in legno lunga 14,58 m. Vi abbiamo stuzzicato? Contattate Giorgio Conventi (+39 3476827678), oppure andate sul sito www.borascura.com, per ricevere informazioni in merito all’acquisizione di una o più quote di proprietà di Finola, che adesso è in Adriatico. (foto di apertura di Paolo Maccione)

FINOLA, BARCA DI RAZZA
Finola è stata progettata e costruita nel 1930 dai Fife di Fairlie, in Scozia, una delle più importanti e influenti generazioni di costruttori navali del mondo. La barca, armata a sloop bermudiano e restaurata con un lavoro certosino nel 2012, è costruita in fasciame di mogano, su ossatura in quercia e acacia con la coperta in teak e può esporre al vento una superficie velica pari a 90 metri quadrati. L’albero a due ordini di crocette e il boma sono in legno di spruce. Il motore entrobordo è un Nanni diesel da 21 cavalli.

Foto di Paolo Maccione

LA MULTIPROPRIETA’ FUNZIONA
Spiega Paolo Maccione, giornalista e direttore di “Barche d’Epoca e Classiche”: “L’acquisto in comproprietà di una barca storica, sotto forma di consorzio o piccolo sindacato, è una formula già adottata nel settore della vela d’epoca. Alle regate che si tengono annualmente presso alcune delle più belle località del Mediterraneo, dall’Italia alla Francia alla Spagna, partecipano infatti tante barche condivise da diversi pool di armatori. In questo modo suddividono le spese di manutenzione, ma soprattutto hanno sempre a disposizione un equipaggio per i trasferimenti della barca e la partecipazione alle regate”. Signore e signori, cosa state aspettando?

FINOLA – LA SCHEDA TECNICA
Anno: 1930
Cantiere: William Fife (Fairlie – Scotland)
Progetto: William Fife III (Fairlie – Scotland)
Lunghezza f.t.: 14,58 mt
Lungh. al galleggiamento: 10,60 mt
Larghezza: 2,60 mt
Pescaggio: 2 mt
Dislocamento: 9 tons
Armo velico: Marconi sloop
Superficie velica: 90 mq
Motore: Nanni diesel 21 hp

[table id=9 /]

SCOPRI TUTTE LE NEWS DEL TAG HEUER VELAFESTIVAL 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi